Instagram Lancia i Filtri Animati e Copia di Nuovo Snapchat

nuovi filtri selfie instagram

C’era una volta Snapchat! Questo potrebbe essere il risultato di ciò che sta accadendo nella nuova politica aggressiva del binomio Facebook/Instagram. Se prima Mark Zuckerberg decideva di acquistare i concorrenti, ora ha deciso di copiare tutto così da farli fuori comunque. Arrivano i filtri animati selfie per le Storie. Benvenuti su Snapchat Instagram!

Una volta Snapchat aveva le foto a tempo, quelle che tanto piacevano ai teenagers, e giovanissimi.

Aveva le storie e brevi video che potevano restare 24 ore di tempo nel proprio profilo.

E queste caratteristiche la rendevano decisamente unica nel panorama dei social networks.

Poi Instagram ha deciso di inserire le Storie nel suo social, e le foto a tempo nei messaggi diretti. Ti ricorda qualcosa?

Instagram Introduce Filtri Selfie Animati

Dopo le precedenti copiature di Instagram e Facebook su Snapchat, questa piattaforma aveva ancora qualche carta da giocare che la rendeva originale.

Questo ultimo baluardo ora scompare con l’introduzione dei filtri Selfie su Instagram.

Dei filtri animati e di realtà aumentata che possono essere usati sia nella fotocamera principale, che in quella selfie.

Possiamo quindi trovare il coniglietto, rispetto al classico cagnolino di Snapchat. C’è la corona dorata, delle formule matematiche ed altre simili.

Insomma, tra un po’ se ne vedranno altre, e se ne aggiungeranno di più solo se userai spesso la fotocamera, oppure ce ne saranno solo in determinati periodi dell’anno: ossia Snapchat!

Insieme a questa caratteristiche, Instagram ne ha aggiunte altre.

Rewind ti permette di riavvolgere il video al contrario per condividere strani effetti.

Hashtag stickers permette di aggiungere delle etichette con degli hashtags. Cliccandoci sopra puoi vedere foto simili taggate con lo stesso nome.

Eraser ti permette di fare il contrario. Coprire la foto per liberarne solo gli spazi che vuoi tu.

nuovi filtri instagram com snapchat

Intanto Snap Inc perde 2.2 miliardi di dollari nel primo quadrimestre del 2017. Ed è plausibile pensare che questo sia dovuto proprio all’attacco di Instagram.

Abbiamo visto che Instagram ha 700 milioni di utenti attivi al momento, e Snapchat ne ha 166 milioni in decelerazione.

Alcuni cominciano a chiedersi se Instagram e Facebook non siano denunciabili per queste aggressive copiature su altri social ed aziende. Ma non è che Snapchat era una santarella comunque quando rubava le idee ad altri artisti per i suoi filtri. Chissà se Instagram farà lo stesso?

Continueremo a seguire le ultime notizie Instagram per vedere se ci saranno altre novità e battaglie tra i due social. Perché probabilmente la saga non terminerà qui!

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento