Snap Inc Perde 2.2 Miliardi di Dollari nel Primo Quadrimestre 2017

snapchat magazine

Snap, l’azienda che gestisce Snapchat, deve affrontare una massiccia perdita di denaro in questo primo quadrimestre 2017. Con una cifra di ben 2.2 miliardi di dollari! Questa situazione potrebbe mettere a rischio il futuro dello stesso social network Snapchat?

L’anno scorso, l’azienda Snap Inc. aveva dichiarato una perdita di 104 milioni di dollari. Era all’inizio, era comprensibile, ma significa un aumento delle perdite di ben 22 volte superiore!

Attualmente il social network conta con 166 milioni di utenti attivi, ma è ancora rilevante per il suo futuro?

In questo stesso quadrimestre l’azienda ha dichiarato un guadagno di 150 milioni di dollari, che è comunque 4 volte superiore a quello dell’anno scorso, ma con una forbice decisamente troppo ampia rispetto alle sue perdite.

Facebook ed Instagram Stanno Uccidendo Snapchat?

Il parallelo con Facebook ed Instagram nella condizione di Snap Inc. è imperativo.

In questi ultimi periodi, sia Facebook che Instagram (sempre di Facebook) hanno iniziato una massiccia campagna di copia delle caratteristiche di Snapchat.

Infatti, su Instagram puoi ora inviare delle foto a tempo utilizzando i messaggi diretti.

E puoi registrare delle Storie che rimangano 24 ore nel tuo profilo parallelo e poi scompaiono.

Insomma, mentre Snapchat era l’unica, in precedenza, ad avere questa tipologia di foto e video a tempo, ora non lo è più.

E Snapchat era soprattutto indirizzata ai giovanissimi, dove il trend in aumento era molto alto.

Facebook ed Instagram hanno capito questa tendenza ed hanno modificato la loro struttura. Instagram si è modificata così tanto che è difficile anche riconoscerla rispetto a ciò che era prima.

Di fatto, Instagram ha raggiunto 700 milioni di utenti attivi, guadagnando oltre 200 milioni di utenti da quando ha aggiunto le Storie. E che potrebbero arrivare ad 1 miliardo di utenti attivi prima della fine del 2017.

Snap Inc, dal canto suo, ha cercato di trovare delle alternative parallele. Infatti ha lanciato gli occhiali Spectacles, e si è identificata come un’azienda di fotocamere. Di fatto però, Snap si sta infilando in un mercato a rischio in entrambe le situazioni. Il mercato delle fotocamere è in difficoltà con molti pretendenti, ed il mercato dei social networks sta vivendo una guerra spietata da parte di Facebook, e del suo gruppo.

Come sarà il futuro di Snapchat già quest’anno stesso? A quanto arriveranno le perdite della società prima di inventarsi qualcosa di nuovo? Cosa potrebbe inventarsi Snapchat per combattere la concorrenza di Instagram e Facebook?

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento