Informazioni

Italianeography è il blog italiano dedicato al mondo della fotografia e video soprattutto con un occhio di riguardo alle nuove tecnologie e tendenze.

Iniziato nel gennaio 2012, hai ora a disposizione una cospicua quantità di articoli, notizie, recensioni e guide su questo affascinante settore in continuo movimento.


Per qualsiasi informazione scrivere a:

email


Seguire Italianeography

Se vuoi seguire questo blog per avere sempre gli ultimi aggiornamenti sui nuovi articoli, e sulle attività del sito, lo puoi fare in 2 modi:

Facebook

Sulla pagina Facebook puoi trovare gli ultimi articoli e comunicazioni ufficiali del blog. Nonché vari altri articoli di altri blog di fotografia o tecnologia che condividiamo spesso.

facebook italianeography

Vai al Facebook di Italianeography cliccando questo link.


Feedly

feedlyIl blog è dotato di RSS (Rich Site Summary), un sistema facile per farti leggere gli ultimi articoli gratuitamente.

Per usare questo sistema puoi usare Feedly, uno dei servizi più famosi per leggere gli ultimi articoli della maggior parte dei blog.

Puoi usare il servizio gratuito, sia online, che come app per Mac, Windows, iPhone, iPad e Android. Ossia, puoi usarlo ovunque.

Vai su Google, cerca Feedly, e scegli dove lo vuoi usare. Fai l’iscrizione gratuita, poi inserisci Italianeography nel campo della ricerca e clicca segui. Da adesso in poi ogni nuovo articoli ti apparirà sul tuo profilo personale dell’app.


Fondatore

Davide Roccato biografiaDavide Roccato si è appassionato di tecnologia, telefoni e fotografia fin da quando era arrivato nel mercato il primo Vic20 ed i grandi Motorola.

Dopo aver vissuto in Ecuador, Francia ed Inghilterra, è dovuto rientrare in Italia per far fronte ad una sfida renale che lo aveva decisamente debilitato fisicamente e mentalmente.

In questo periodo di lungo recupero, ha creato Italianeography sull’onda del movimento iPhoneography, che aveva già seguito fin dalle sue origini partecipando attivamente alla maggior parte dei forum internazionali di categoria. Da allora, il blog è diventato uno dei punti di riferimento di settore più letti in Italia.

Ora le sue energie stanno tornando e sta riprendendo il suo francese, spagnolo ed inglese, aggiungendo ben presto anche il tedesco e cinese per far fronte alle sue prossime sfide.