Samsung Abbandona Definitivamente il Mercato delle Fotocamere Digitali

samsung abbandona settore fotocamere digitali

Una notizia che in realtà non è di fatto una sorpresa. Samsung ha già da tempo rinunciato al mercato delle fotocamere digitali, ma forse non era ancora arrivata una comunicazione un po’ precisa. Di fatto, Samsung si è auto-cannibalizzata, poiché il motivo principale di questa scelta sono proprio gli smartphone.

Nonostante Samsung abbia smesso di produrre macchine fotografiche, arriva solo ora un comunicato dal giornale Investors con maggiori precisazioni.

Anche se il comunicato in sé, arriva di fatto da una fonte anonima all’interno dell’azienda stessa.

Samsung non produrrà e venderà più fotocamere digitali. Ma creeremo una nuova categoria di fotocamere per continuare il business in questo settore.

La situazione di Samsung però è leggermente diversa rispetto ad altri costruttori di macchine fotografiche. Poiché questa azienda stessa è leader nel settore degli smartphone, proprio quelli che la compagnia dichiara essere la causa di questa scelta nella cessazione di produzione di fotocamere digitali.

E l’analisi è abbastanza facile e semplice da comprendere.

Samsung Smette Settore Fotocamere Digitali

Samsung ha iniziato la sua competizione nel mondo delle fotocamere digitali nel 1997. Ed il suo mercato di riferimento è sempre stato il mondo entry level.

Come abbiamo visto in questo grafico di vendite di fotocamere e smartphone fino al 2016, la situazione è drasticamente cambiata.

Gli smartphone hanno cannibalizzato il mondo delle compatte e mano a mano rosicchiando tutto il settore entry level.

Paradossalmente, Samsung rosicchia se stessa. Poco male però, poiché l’azienda è un grande colosso in questo settore, ed anzi, non ha nessuna intenzione di cedere.

La conferma però arriva dalla stessa azienda, sono stati gli smartphone a decretare questa scelta di abbandonare il settore delle fotocamere digitali.

samsung nx500 ultima mirrorless prodotta

L’ultima fotocamera prodotta da Samsung è stata la mirrorless NX500 nel marzo 2015. Ed in generale, comunque, molti utenti avevano un buon feeling nella produzione Samsung.

Ma l’azienda non molla il settore delle fotocamere in generale, anzi, creerà un nuovo segmento.

Questo nuovo segmento include anche le fotocamere a 360 gradi. Come ad esempio il recente modello Samsung Gear 360 2017. E da qui forse anche la scelta fatta per questo ultimo aggiornamento, di aprire l’uso delle sue fotocamere a 360 gradi anche a tutti gli altri produttori, compreso il mondo iPhone.

In ogni caso, è un altro annuncio che si aggiunge alla lunga lista di crisi del settore produttivo di macchine fotografiche di questo periodo.

Cercheremo di capire come Samsung riuscirà a mantenere attiva questa nuova categoria, ed in quali altri mercati vorrà entrare.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento