Recensione Tweak Photos Editing in Batch per Mac

recensione tweak photos applicare strumenti batch

Tweak Photos per Mac è un’applicazione che serve per editare fotografie in batch, o in gruppo. Può essere molto comoda per velocizzare alcune operazioni, soprattutto quando non hai molto tempo a disposizione, e ti serve uno strumento che ti aiuti in queste operazioni.

L’applicazione ha una serie di strumenti base per l’editing fotografico, ma sopratutto è abbastanza veloce nell’applicare alcune variazioni ad una grande moltitudine di foto contemporaneamente.

Fa parte di quelle app che puoi tenere lì nel cassetto, da utilizzare ogni volta che ne hai estremamente bisogno. Ed arriva dagli stessi sviluppatori di un’altra app utility chiamata Duplicate Photos Fixer Pro.

Caratteristiche Tweak Photos

  • supporta oltre 50 formati RAW
  • rinomina l’intero gruppo di foto
  • ridimensiona l’intero batch di immagini
  • autocorregge l’orientamento
  • vari strumenti di editing messi a disposizione
  • inserimento di watermark per il copyright
  • possibilità di cambiare lo stile, e le texture
  • inserisce cornici e bordi con oltre 20 modelli
  • utilizzo editing in forma di layers
  • revisione degli errori potenziali
  • oltre 50 strumenti di editing disponibili
  • esporta in diversi formati comuni
  • semplice ed intuitiva interfaccia

recensione tweak photos

Come Funziona Tweak Photos

L’applicazione è abbastanza semplice da utilizzare, e la prima volta che la si usa, una guida orienterà l’utente nelle sue varie caratteristiche.

All’inizio bisogna chiaramente aggiunge la o le foto da editare. E ci sono varie possibilità per poterlo fare.

come funziona tweak photos

Infatti, puoi semplicemente trascinare le immagini, oppure aggiungere una cartella, o via iPhoto, od anche selezionarle per data.

A questo punto puoi iniziare ad aggiungere i vari effetti resi disponibili dall’applicazione. Alcuni sono utili, alcuni sono meglio di altri. Diciamo che va bene per un editing semplice e veloce, magari per condividere molte foto nel web, ma alcuni strumenti non sono paragonabili con gli editor più potenti e professionali.

importare foto su tweak photos

Per ogni effetto applicato, lo puoi aggiungere con la funzione add effect. Questo vuol dire che successivamente, tutto ciò che aggiungi alla prima foto può essere aggiunto a tutte le altre che hai importato insieme.

applicare effetti tweak photos

A questo punto non ti resta che convertire l’intero batch, o gruppo di foto. Puoi applicare tutti gli effetti inseriti in precedenza, e puoi anche esportare l’immagine in una serie diversa di formati messi a disposizione.

applicare filtri tweak photos

Puoi anche crearti dei gruppi di favoriti degli editing che fai. Magari utili per i watermark, ridimensioni per il web, o dati di esportazione.

Ogni effetto applicato viene inserito in un diverso layer del software. Per cui, se vuoi rimuovere solo qualcosa dei tuoi editing, basta che rimuovi semplicemente il layer dedicato.

correzione errori su tweak photos

Alla fine dell’operazione di editing, e quando hai tutto pronto per esportare, l’app fa un controllo errori alla fine. Qualche cosa può andare storto, magari qualche strumento di editing non si può applicare ad alcune di tutte le foto che hai inserito, e via dicendo. Questo può essere un buon modo per fare un controllo finale per vedere se tutto va bene prima di procedere.

Da notare che l’applicazione è decisamente veloce nelle sue operazioni.

Conclusioni Recensione Tweak Photos

Questo programma può essere un software utile in mancanza di altre alternative per editare le foto in gruppo.

Da un punto di vista degli strumenti di editing, il software è più che altro utile per fare ritocchi veloci che possono andare ai social, o che servono come proprie utility.

Utile invece per ridimensionare foto di gruppo, convertire velocemente raw a jpg, od altri formati, inserire watermarks al volo per grandi gruppi di foto, ed operazioni simili.

Puoi acquistare Tweak Photos per Mac direttamente a questa pagina ufficiale nell’App Store. Scontato per un periodo limitato di tempo.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento