NICCHIE: Come Guadagnare Adesso nella Fotografia Microstock

Monetizzare le tue immagini è possibile e se già sei appassionato di fotografia, con un minimo di attrezzatura, lo puoi fare partendo da costo zero.

Sono rari i business che non richiedono un investimento di partenza e che funzionano veramente, quindi segui con attenzione quello che sto per svelarti.

Un sistema molto semplice per ricevere compensi grazie alle proprie foto è quello di caricarle sui database di agenzie di microstock.

Il funzionamento è piuttosto chiaro e semplice, tu mantieni a tutti gli effetti i diritti delle fotografie, mentre l’agenzia si incarica di vendere le licenze di utilizzo delle tue fotografie.

Per ogni licenza che verrà acquistata riceverai in cambio una percentuale sulla vendita.

nicchie guadagnare fotografie alessandro grandini

NICCHIE: Come Guadagnare nella Fotografia Microstock

Nei seguenti paragrafi avremo modo di approfondire brevemente quali sono i concetti di base che dovresti comprendere di questo mondo e che potrai poi approfondire se lo riterrai opportuno.

Vedrai che la soluzione è più semplice di ciò che potresti immaginare.

A Quanto si Vende una Singola Fotografia?

Le commissioni che puoi ricevere variano da agenzia ad agenzia, ma diciamo che si parte da circa 0,10€, quando vengono acquistate nell’ambito di un abbonamento, fino ad arrivare nei casi più fortunati, anche se rari, attorno ai 120€ e oltre.

Ma vale veramente la pena svendere le proprie foto a soli 10 centesimi?

Questo è un ragionamento che fanno in molti, scoraggiandosi ancor prima di intraprendere questa forma di business fotografico.

Devi capire che concedendo la vendita di una licenza e non dei diritti della tua immagine, con una singola foto potrai generare più volte questi 10 centesimi e, se non concedi l’esclusiva ad un’agenzia (cosa che ti consiglio), la stessa foto la potrai far fruttare su più piattaforme.

All’interno del libro “Nicchie” ti insegnerò una strategia che punta proprio a far generare tante vendite con una singola immagine.

Pensando in questa ottica ti accorgerai che non si tratta di svendere a 10 centesimi ma di poter ricavare centinaia di euro con una singola immagine.

Ricorda sempre che è meglio avere poche foto che vendono tanto piuttosto che tante foto che vendono poco.

Capirai bene il perché.

Perché il titolo “Nicchie”?

In questo libro ho deciso di esternare ciò che spesso i fotografi di microstock celano con grande gelosia, ossia le fotografie che danno maggior guadagno nel proprio portfolio.

La parte caratterizzante di questa guida riguarda proprio l’attenta analisi delle nicchie di immagini che si sono rivelate maggiormente profittevoli e il modo con cui puoi trasferire le conoscenze maturate per pianificare i tuoi futuri scatti.

Il punto chiave è capire il motivo per il quale una certa categoria di immagini può aver miglior esito e applicare questa caratteristica ai tuoi cavalli di battaglia.

Due diversi approcci per il tuo percorso:

  • Fase Preliminare
  • Fase Avanzata

Ho suddiviso tutte le strategie utili di questo libro in due blocchi che ho chiamato “Fase preliminare”, da mettere in pratica quando si è agli inizi e “Fase avanzata” nella quale praticamente verranno rinnegati i ragionamenti fatti nella fase precedente per focalizzarsi sull’essere produttivi, una volta che si avrà acquisito esperienza.

In questa seconda fase ho sintetizzato tutta la mia esperienza per ciò che riguarda l’analisi di mercato per trovare temi che possono avere buon potenziale di guadagno, l’avere un flusso di lavoro efficiente, il trovare parole chiave efficaci ed altre strategie per ottimizzare tutto il processo.

Perché non partire subito con le strategie della fase avanzata?

Come per ogni business, anche per il microstock, i risultati del proprio lavoro non si riscontrano nell’immediato ma hanno bisogno di un certo lasso di tempo per maturare.

Partire applicando alla lettera tutti gli insegnamenti avanzati e non avere subito riscontri può portare a far pensare che non si tratti di un valido metodo di monetizzazione.

Se invece si inizia prendendolo come uno svago e un divertimento, si apprende poco alla volta il meccanismo e appena si capisce che funziona davvero e quali sono le potenzialità che offre, a quel punto ha senso fare le cose con metodo e disciplina.

Costruire un Mindset Giusto

Uno dei punti chiave per avere successo con il microstock è essere costanti nel lungo periodo.

Nel libro ho cercato di darti consigli sul corretto mindset da tenere per riuscire ad essere lungimiranti e godere poco alla volta della rendita quasi passiva crescente che offre questa tipologia di guadagno.

Pazienza e perseveranza sono le due caratteristiche fondamentali che bisogna coltivare, senza necessariamente essere impegnati a tempo pieno.

Ricorda sempre che ogni immagine, una volta caricata, potrà fruttare per anni.

Altra cosa fondamentale da ricordare è che devi sempre ragionare come se si fosse tu l’acquirente delle tue stesse foto.

Infine è importantissimo considerare richiesta ed offerta di mercato, valutando anche la competizione.

E chi non Conosce il Microstock?

Il libro “Nicchie” presuppone almeno una minima conoscenza del mondo del microstock.

Per partire subito col piede giusto consiglio giusto un minimo di informazione.

Una lettura strutturata bene che dà una panoramica sul tema che mi sento di consigliarti è “Come guadagnare con la fotografia di stock” di Paola Bertoni.

Si tratta dell’esperienza di una travel blogger che ha deciso di unire l’utile al dilettevole, caricando i propri migliori scatti di viaggio nelle agenzie di microstock.

Oltre ad essere una persona eclettica, dalle mille risorse, è davvero interessante il suo punto di vista in merito.

NICCHIE: Come Guadagnare nella Fotografia Microstock

Come abbiamo visto, è possibile monetizzare le tue fotografie con una attrezzatura minima ed un po’ di strategia.

Questa guida sulla fotografia microstock ti aiuterà a costruire il giusto mindset per iniziare e continuare in questo fantastico ed ampio mondo.

Avrai la possibilità di comprendere meglio alcuni segreti che normalmente si celano dietro le quinte e sviluppare le giuste strategie che si adattano alla tua fotografia.

Se hai trovato interessanti questi concetti fondamentali e vuoi approfondire per capire come guadagnare con la fotografia microstock puoi trovare tutte le risorse disponibili cliccando qui e leggendo anche il primo estratto del libro.

Nicchie: Guadagnare con le immagini nella fotografia di microstock
Prezzo: 9,99 €
(A partire dal: 2021/06/24 1:58 am - Dettagli
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.
)
1 Nuovi da 9,99 €0 Usati

scritto da Alessandro Grandini