Arriva Pixelmator Pro non Distruttivo con Intelligenza Artificiale

lancio pixelmator pro

Il team di Pixelmator ha annunciato per questo autunno 2017 l’arrivo di Pixelmator Pro. Una nuova applicazione Mac, completamente ridisegnata, con strumenti di editing professionale, e che sfrutta tutte le ultime potenzialità Apple.

Quando si parla di editing fotografico di qualità su Mac, Pixelmator è certamente un’applicazione che sta tra le prime.

Era da un po’ di tempo che non venivano introdotte novità interessanti nella versione di Pixelmator che tutti conosciamo. Ed ora sappiamo il perché.

Il team stava lavorando ad un nuovo software completamente ridisegnato, e che sfrutta tutte le ultime tecnologie Mac, come ad esempio Metal 2.

Ed il team stesso è sempre stato all’avanguardia nel sfruttare la massima integrazione con i prodotti Apple. Consentendone quindi anche una notevole velocità di editing ed elaborazione dati.

Pixelmator Pro per Mac

Saulius Dailide, uno dei fondatori di Pixelmator, dichiara: “Pixelmator Pro offre ogni strumento di cui hai bisogno per creare, editare, e migliorare le immagini, in una bellissima interfaccia centrata e basata sull’utente – E con il suo funzionamento nella GPU e strumenti di intelligenza artificiale, è veramente una delle più avanzate ed innovative applicazioni di editing fotografico del pianeta“.

La nuova interfaccia di Pixelmator Pro è stata creata esclusivamente per lavorare con le fotografie.

Il suo design offre una interfaccia intuitiva di lavoro, ed una naturale esperienza di editing. Focalizzandosi soprattutto sul contenuto che su tutto ciò che c’è attorno.

I suoi comandi e struttura sono stati pensati partendo dall’utente. In modo da creare un workflow professionale ma allo stesso tempo facile, così che anche chi è completamente alle prima armi lo potrà usare senza particolari difficoltà.

Tutto l’editing è completamente non distruttivo. In questo modo si possono aggiustare i colori, inserire effetti, utilizzare qualsiasi strumento e tornare indietro, cancellare, modificare, senza perdere il controllo della situazione in ogni momento.

Sono tanti gli strumenti messi a disposizione da Pixelmator Pro per editare le fotografe.

Effetti, presets, stili, pennelli, rimozione oggetti, selezione intelligente, rilevamento degli orizzonti, correzione dei ritratti, e tantissimi altri ancora.

Pixelmator Pro sarà disegnata esclusivamente per Mac, ed usa il processore grafico insieme a Metal 2, Core Image, e OpenGL. Permettendo così di offrire velocità incredibili di editing ed una performance di eccellenza.

Ovviamente, non poteva mancare il pieno supporto del nuovo formato HEIF che sarà introdotto proprio con iOS 11. Pieno supporto RAW, compresi multipli layers RAW, supporto per immagini da Photoshop, integrazione con iCloud, con la Touch Bar, ed altro ancora.

Maggiori info nel sito ufficiale.

Al momento di questo articolo ancora non si conoscono i prezzi di lancio del prodotto, ma Pixelmator Pro dovrebbe essere disponibile all’arrivo nell’App Store questo autunno.

Sull’Autore

Redazione

News di fotografia, action camera, droni, smartphone, app di foto e video, e nuove tecnologie, con oltre 100.000 visitatori al mese. Iscriviti alla Newsletter per aggiornarti sempre sulle ultime novità.

2 commenti

lascia un commento