Intervista. Chi è Macphun (Skylum) e le App di Fotografia per Mac e iOS

Macphun è una società di software con sede principale in California, che si occupa di creare dei software di fotografia per Mac e iOS con sempre maggiore presenza nel mondo fotografico.

In questa intervista, Kevin La Rue, Vice Presidente dell’azienda, racconta ad Italianeography alcune particolarità che stanno rendendo questo gruppo sempre più un riferimento per chi voglia fare editing sulle proprie fotografie.

Ho conosciuto Macphun molti anni fa, quando uscì FX Photo Studio per iPhone.

All’epoca non c’erano molte applicazioni di filtri, il mercato delle app di fotografia era ancora agli inizi e chi voleva cominciare ad editare le foto sul telefono cercava con sempre più curiosità degli strumenti validi da poter utilizzare.

FX Photo Studio uscì come una delle applicazioni migliori del momento, ed infatti lo stesso Kevin ci confermerà la sua popolarità.

L’app, ancora oggi presente nell’app store, conteneva una marea di filtri ed uno strumento di selezione molto efficace ancora oggi.

macphun uffici california intervista

Uffici Macphun

Da allora l’azienda è cresciuta molto, cominciando a produrre tutta una serie di software di fotografia di cui molte recensioni sono state pubblicate anche qui su Italianeography.

Intervista Macphun

Ma lasciamo parlare Kevin La Rue, Vice Presidente di Macphun, per spiegarci alcune cose su come è iniziata questa avventura e che progetti ci sono per il futuro.


Come è iniziata l’avventura di Macphun?

Kevin La Rue vice presidente macphun

VP Kevin La Rue

Macphun è un’entusiasmante storia del successo di una start-up! La compagnia inizia del 2008 quando due amici sviluppatori di videogame videro l’iPhone e l’opportunità che l’App Store di iTunes poteva rappresentare. Iniziarono quindi a produrre 65 applicazioni per iOS per provare e sperimentare la nuova piattaforma. Quando il Mac App Store apparse negli inizi del 2011, il team era pronto con un po’ delle loro più popolari applicazioni che erano basate sulla fotografia come Snapheal, FX Photo Studio e Cartoonatic!

Perché avete scelto la fotografia?

Avendo molte applicazioni diverse su iOS, comprendendo Trivia, Giochi, Foto ed altre, i ragazzi ebbero un’ottima intuizione di che cosa si sarebbe convertito bene sui computer Mac. E finora, ha funzionato bene! Una delle nostre app è apparsa nelle Top 10 della categoria fotografia nel Mac App Store, per ogni settimana sin da quando è stato aperto – circa 5 anni!

Perché avete scelto Apple per i vostri prodotti?

La piattaforma Mac non è solo facile da usare, elegante e creativa per gli utenti, ma anche per gli sviluppatori. Apple fa molto per assicurare che il suo sistema operativo e strumenti di sviluppo siano al top della situazione. E’ sicuramente il 1° posto dove gli sviluppatori vogliono essere.

Qual’è la prima app professionale che avete creato?

La prima applicazione di fotografia per il mercato Pro è stata Snapheal Pro che fu rilasciata alla metà del 2013. Certamente, la versione standard di Snapheal era già presente da un paio d’anni, ma offrendo un plug-in Pro insieme con altre caratteristiche aggiuntive ci ha permesso di andare meglio. E la nostra successiva app di punta è stata Intensify, che permette a chiunque di migliorare facilmente i dettagli delle loro foto.

Qual’è stata la prima app che ha avuto successo?

Abbiamo avuto molto successo con tutte le nostre applicazioni. Su dispositivi Mobile, FX Photo Studio è stata scaricata circa 20 milioni di volte. Su piattaforma Mac, Intensify, Snapheal, Noiseless e Tonality hanno tutte un buon seguito! In più, abbiamo appena rilasciato Aurora HDR alla fine di Novembre e la gente ne è proprio entusiasta di questa!

uffici macphun california

Quando avete deciso di iniziare a costruire una serie di software di fotografia?

Mentre il nostro catalogo di software cresceva, ci è sembrato naturale di continuare a creare altre app di foto che avrebbero tutte lavorato bene insieme. Oggi, il Creative Kit 2016, che offre un gruppo di 6 applicazioni, fornisce una soluzione fotografica completa che aiuta gli utenti ad aggiustare le loro foto e li porta ad un nuovo livello di fine-art e creatività!

Per chi sono disegnati i vostri prodotti?

Le app di Macphun abbracciano davvero un ampio ventaglio di fotografi, da chi è principiante fino a raggiungere i più brillanti fotografi professionisti presenti oggi! Siccome le nostre app sono vendute nel Mac App Store, ci sono molte persone che ci scoprono lì. Però, gli utenti che esplorano le potenzialità dei loro software di editing, o leggono blog e riviste, presto scoprono le nostre versioni Pro dei programmi, che li porta al nostro sito Macphun.

Quali sono i vostri obiettivi nell’industria fotografica?

Il nostro obiettivo è semplice: Essere la 1° compagnia di software fotografici dedicata al Mac

Quante persone lavorano oggi alla Macphun?

Macphun ha attualmente 40 persone a tempo pieno ed impiegati a contratto.

software fotografia macphun

Qual’è la sfida più difficile che avete?

Ci sono milioni e milioni di Mac nel mondo, e milioni vengono venduti ogni trimestre. La nostra più grande sfida è simile ad ogni business: connetterci con tutte le persone che sono nel mercato.

Come sta andando il mercato italiano?

Noi amiamo il mercato italiano perché ovviamente i fotografi sono così appassionati e creativi. Noi ci affidiamo molto al passaparola per far breccia in ogni regione del mondo, e siamo molto contenti che l’Italia è sempre una dei nostri paesi Top 10.

app fotografia per mac macphun uffici usa

Che cosa ti piacerebbe aggiungere Kevin?

Alla Macphun, stiamo costruendo un’azienda per “durare nel tempo”. Quello che intendo con questa definizione è che noi abbiamo investito non solo nel creare dei prodotti ed una tecnologia di altissima qualità, ma anche in tutto ciò che serve per ispirare e supportare i clienti dopo l’acquisto. Offrendo supporto 24 ore su 24, seminari online, partecipando attivamente nei social media, registrando centinaia di ore di video training e lavorando con fotografi professionisti per aiutarli a creare dei contenuti entusiasmanti con le nostre applicazioni: fa tutto parte del vivere il mondo Macphun.

Un ultima cosa: il recente sviluppo di Aurora HDR è stata un’ottima collaborazione tra Macphun e Trey Ratcliff, per creare il nuovo standard dei software fotografici HDR. Più di un anno di realizzazione, è un’app creativa e fantastica a cui spero che i tuoi lettori daranno un’occhiata sul sito ufficiale aurorahdr.


E per Finire…

Ringrazio Kevin La Rue, Vice Presidente di Macphun, per averci offerto uno spaccato sul loro mondo ed alcuni passaggi che li hanno portati ad avere sempre una maggiore presenza nel mercato fotografico.

Se l’obiettivo è quello di essere i numeri 1 nell’offerta fotografica per Mac, beh, ha senso tutto questo continuo lavoro e miglioramento nei loro prodotti software.

Di Aurora HDR, che è tra l’altro uscita da poco, ne abbiamo parlato anche qui un po’ più nel dettaglio, e sicuramente se ti piace il genere la dovresti guardare un po’ meglio.

Una delle opzioni migliori è certamente la creazione del Creative Kit, come lo stesso Kevin ci ha ricordato.

Vai al Creative Kit

In questo modo puoi avere ben 6 applicazioni tutte insieme a dei prezzi che sono decisamente molto competitivi rispetto ad acquistare ogni app singola.

Grazie ancora Kevin, e non possiamo che augurargli di continuare così e di offrirci dei prodotti fotografici  alternativi e professionali sempre più interessanti.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.