Caratteristiche Sony RX10 IV Fotocamera Bridge da 20Mp e 4K

caratteristiche sony rx10 iv

Sony RX10 IV è la nuova fotocamera bridge, anche chiamata Cyber-shot, appena annunciata a New York dalla casa.

La fotocamera è in grado di scattare fotografie ad una risoluzione di 20.1 megapixels e con una raffica di ben 24 fotogrammi per secondo!

Sony non si ferma mai, ed ultimamente sta presentando una fotocamera dopo l’altra.

Comprese anche alcune innovazioni proprio come l’ultima mini fotocamera RX0.

Caratteristiche Sony RX10 IV

La nuova bridge della Sony ha un sensore Exmor RS CMOS di 1 pollice.

Il quale, affiancato ad un potente processore BIONZ X, ti permette di scattare foto a 20.1 megapixels a 24fps.

Il tutto, ovviamente, con la tracciabilità autofocus AF/AE ed un buffer di ben 249 scatti prima di riempirsi. Non male vero?

Ed in materia di autofocus, la RX10 IV non si fa mancare di certo la velocità.

Infatti, viene definita come il più veloce autofocus attualmente disponibile nel mercato, con fotocamere di questo tipo.

Insomma, anche nel settore delle bridge, la Sony ha deciso di mettersi al primo posto.

La velocità del sistema AF è in fatti di soli 0.03 secondi, 3 volte superiore rispetto al modello precedente, utilizzando 315 punti a rilevamento di fase. Una vera superclasse.

Questa è la prima volta che una Sony bridge ha un sistema AF così potente, prima disponibile solo per fotocamere di più alto livello.

L’obiettivo utilizzato da questa fotocamera, è come sempre nello stile di questo settore: un mega super zoom.

Questo teleobiettivo Zeiss 25X è un 24-600m (35mm equivalente) con diaframma f/2.4-4, offrendo una flessibilità enorme nello scatto delle fotografie.

L’obiettivo è costruito con tecnologia di stabilizzazione ottica che ti permette di compensare di ben 4.5 stop!

Il display posteriore è di 3″ con 1.44 milioni di punti; è touchscreen e lo puoi orientare nella classica posizione tilt.

sony rx10 iv bridge

Questo ti permetterà di scattare fotografie anche con la fotocamera rasoterra senza doverti spaccare la schiena.

Il mirino elettronico ha un display OLED a 2.35 milioni di punti di risoluzione.

Registrare Video con Sony RX10 IV

Anche per quanto riguarda i video, la nuova Sony RX10 IV non si tira indietro.

Infatti, puoi registrare a risoluzione 4K 24fps/30fps con una tecnologia in lettura senza pixel binning che ti permette di catturare 1.7x più dati rispetto ad un normale 4K.

E se vuoi registrare video slow motion, nessun problema, in full HD puoi registrare video a ben 120fps.

Con possibilità di arrivare fino a 960fps per risoluzione inferiori.

specifiche sony rx10 IV

Ed insieme alla possibilità di usare i Picture Profile, S-Log3, S-Gamut3, e tante altre diavolerie.

Infatti, la Sony RX10 IV ha ancora molte altre caratteristiche da poter sfruttare, che diventa complicato elencarle tutte.

Ma una cosa è sicura, è un altro pacchetto formidabile di tecnologia che, se volevi una bridge, ti accontenterà in tutti i sensi.

Potrai acquistare la nuova fotocamera bridge Sony RX10 IV ad un prezzo di circa 2000€ a partire da questo ottobre 2017.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento