Google Clips Fotocamera Intelligente Innovativa da Grande Fratello

caratteristiche google clips fotocamera

Google Clips è una nuova fotocamera prodotta da Google, e con uno scopo un po’ diverso rispetto alle normali action camera, o mini fotocamere simili che vediamo spesso.

Il suo obiettivo è infatti quello di comprendere quali sono le scene migliori da riprendere, riconoscere i volti, e creare dei mini video della giornata che vivi.

Ed in teoria, il tutto nelle mani dell’intelligenza artificiale che governa la stessa mini fotocamera.

Per cui se stavi pensando ad una fotocamera normale, non sei nella strada giusta.

Infatti, Google Clips è in effetti un po’ diversa dal solito, ed onestamente diventa anche complicato capirne il target. E’ troppo strana?

Caratteristiche Google Clips

Dal punto di vista delle caratteristiche, Google Clips è abbastanza semplice come fotocamera.

Ha un sensore da 12 megapixels, ed una lente con angolazione da 130°.

La fotocamera registra dei gruppi di foto da 15 fotogrammi al secondo alla volta.

I quali possono poi essere esportati come GIFs, come JPEGs, o come mini video.

In totale, ogni mini video dura circa 7 secondi, e questo è praticamente tutto ciò che ottieni.

La sua capacità di memoria è circa 16GB, non ha display, e trasferisce le foto via Wi-Fi.

Puoi usarla con telefoni come iPhone, Google Pixels, e Samsung Galaxy S7 e S8 per usarla in remoto. Altri telefoni verranno aggiunti mano a mano.

Ha una clip posteriore per attaccarla ai vestiti, anche se in realtà non è il miglior modo per utilizzarla, e lavora meglio quando stabile!

Riconosce poi i volti nel tempo, non perché li associa a dei nomi, ma per il fatto che auto impara quelli più frequenti.

Ed in questo modo registrare meno scene con estranei rispetto a scene con elementi della famiglia, o delle persone che la usano più spesso. A patto che la lasci tutto il giorno accesa in casa tua come se fosse un grande fratello!

In poche parole, la lasci lì accesa, girando la lente per l’accensione, e lei fa tutto da sola, scattando foto quando gli sembra il momento più giusto. Ti sembra interessante?

C’è anche un pulsante nel caso tu voglia registrare queste mini clip in un momento preciso.

A parte questo, non c’è nient’altro da fare, è tutto automatico, ed anche un po’ stravagante.

google clips fotocamera

Cosa ne Pensi di Google Clips ?

Google Clips è dunque una fotocamera un po’ fuori dal comune.

Infatti, non si può praticamente classificare così facilmente.

Non è una action camera, e non è una fotocamera da indossare, e neanche una fotocamera di sicurezza.

specifiche google clips

Stiamo vedendo forse un primo esempio di ciò che potrebbero essere alcune fotocamere del futuro?

Infatti, la sua sfida è quella di essere completamente gestita dall’intelligenza artificiale, e di migliorare nel tempo anche grazie a futuri aggiornamenti di Google.

Sarà qualcosa che prenderà piede, oppure diventerà un altro progetto che verrà abbandonato da Google?

Difficile dirlo, ma in ogni caso bisogna applaudire il coraggio di produrre e metterle nel mercato qualcosa di innovativo, ed anche un po’ fuori dal comune.

Che cosa ne pensi? La useresti in casa tua, o per qualche situazione in particolare?

E’ un limite il modo di registrazione di questi pochi secondi, oppure sono sufficienti?

Google Clips non è ancora disponibile nel mercato, ma quando lo sarà il suo prezzo di vendita è fissato su 250 dollari circa. Da vedere poi per il mercato italiano.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento