Come Scattare Fotografie in JPEG su iPhone con iOS 11

come scattare ipeg iphone ios11

Con l’introduzione di iOS 11 abbiamo visto come Apple abbiamo introdotto il formato HEIF.

Questo nuovo formato è ottimizzato per fotografie e video ma potrebbe avere ancora qualche problema di compatibilità.

Allora, come scattare in JPEG con iPhone su iOS11?

Come abbiamo visto in precedenza, Apple ha introdotto il formato HEIF. Anche chiamato HEIC (pronunciato HIIK), per il fatto che la sua estensione è .heic.

Questo formato presenta molte caratteristiche importanti poiché permette di comprimere ulteriormente il peso della fotografia a parità di risoluzione.

Ma nonostante il vantaggio della compressione maggiore, in realtà permette anche di salvare molti più metadati che in precedenza. E si possono salvare insieme anche audio e testo.

E questo non vale solo per le fotografie, ma anche per i video con il formato HEVC/h.265.

Abbiamo però visto che non tutto è pronto per accogliere questo particolare formato nel mondo, e ci possono essere problemi di incompatibilità.

Jpegmini ha creato questo convertitore gratuito da HEIC a JPEG. Un sito web dove puoi convertire fino a 30 foto alla volta, e diretto soprattutto ad utenti Windows che al momento potrebbero avere problemi a leggere questo nuovo formato fotografico.

Ma il problema non riguarda solo le foto ma anche i video, poiché non tutto è pronto per la codifica h.265. Compresi blasonati programmi come Lightroom, che probabilmente si aggiorneranno presto.

Come Scattare Fotografie JPEG su iPhone iOS 11

A questo punto, se dovessi avere problemi di compatibilità, magari temporaneamente potresti tornare indietro.

E scegliere che il tuo iPhone scatti fotografie e registri video esattamente come prima.

impostazioni fotocamera ios 11

Per fare questo, vai nelle impostazioni generali, e poi in quelle della fotocamera.

impostare formato iphone iso11

A questo punto scegli l’opzione formato, e scegli il formato “più compatibile”.

formato compatibile jpeg ios 11

Come scritto nello stesso iPhone, le foto e video più efficienti usano il formato HEIF e h.265, mentre quelle più compatibili usano il formato JPEG e h.264.

Un’altra particolarità, sia che tu sia utente Mac o PC, è l’impostazione automatica del trasferimento di foto e video.

Infatti, nelle impostazioni generali, e dentro l’app Foto, c’è una impostazione di Trasferimento a Mac o PC.

scegliere trasferimento automatico ios 11

Qui devi mantenere la spunta su Automatico ed in teoria, questa trasferimento dovrebbe convertire direttamente a JPEG e h.264 quando trasferisci i file direttamente al computer. Questa impostazione è già inserita così di default, ma pare che non sempre funzioni come ci si potrebbe aspettare.

Probabilmente, prima della fine dell’anno 2017, questi problemi di compatibilità dovrebbero essere risolti nella maggior parte delle grandi piattaforme. Ma per l’intanto, spero che questo mini tutorial ti possa aiutare a risolvere la situazione.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento