Recensione. Visore VR Piegabile Mr.Cardboard a Soli 15€

recensione visore pop mr cardboard

La realtà virtuale in combinazione con gli smartphone è sempre più presente nelle nostre case. Mr.Cardboard è un visore di quelli economici, nello stesso stile Google Cardboard, e che può essere un ottimo accessorio per iniziare in questo particolare mondo di immersione maggiore.

Il Mr.Cardboard è un visore molto economico e facile da assemblare. Arriva in una confezione tutta chiusa con il visore pieghevole all’interno.

Una volta staccato dalla confezione in cartone, lo si ripiega su se stesso, ed in meno di 1 minuto gli occhialini sono pronti.

Certo, stiamo parlando di un accessorio di cartone e dal prezzo economico, e di conseguenza non lo possiamo paragonare e dispositivi di qualità molto più elevata.

Ma per chi inizia in questo mondo può essere un buon modo per non spendere molto e cominciare a curiosare su questa realtà.

Visore VR Mr. Cardboard

recensione visore compatibile google cardboard

Una volta piegato, si inserisce il proprio smartphone all’interno del POP! Cardboard, e si possono vedere i vari video offerti da diverse applicazioni.

Il POP! Cardboard di Mr.Cardboard funziona con le applicazioni di Google, e ne è quindi compatibile.

Ci sono anche altre applicazioni, come quella della stessa azienda KnaufTopview, che permettono di vedere qualcosa al proprio interno. E sul web potrai trovarne diverse.

Per calibrarlo puoi scaricare l’app di Google Cardboard e fargli leggere il codice QR che trovi nel lato del visore.

Una piccola spugnetta permette di appoggiare gli occhi alle lenti in modo più morbido.

Le lenti sono ovviamente fisse e di qualità media, ma per iniziare può anche andare bene.

Il cartone è molto rigido e ben fatto, e può dare una sensazione di durata maggiore rispetto al prodotto di Google.

POP! Cardboard

visore vr economico cartone mr cardboard

Lo smartphone inserito all’interno non è però fissato molto bene nei lati, ed alla fine è sempre meglio mettere le mani lateralmente nelle fessure per avere la sicurezza di mantenerlo all’interno. Soprattutto per i dispositivi sottili. Io l’ho provato con un iPhone 6S, ma può contenere anche telefoni fino ad 83 mm come l’iPhone 6S Plus.

Nella parte frontale, uno spazio viene lasciato aperto per permettere alla fotocamera di essere libera, e quindi essere usato anche come realtà aumentata AR.

Nella parte in basso c’è uno spazio aperto per poter inserire un dito e toccare lo schermo del telefono quando ci viene richiesto dalle applicazioni.

Un vantaggio lo possono trovare le aziende che ne vogliono produrre migliaia, od anche dei set per i propri clienti. Visto che la stessa casa produttrice ne costruire anche in grandi quantità e li personalizza con il logo del proprio brand. Questo può essere un aspetto decisamente simpatico e utile, soprattutto in questo momento di crescita della realtà virtuale.

Per il resto non c’è molto da dire. Il visore è un buon prodotto ma ovviamente va sempre considerato il suo prezzo di vendita.

Lo si può tenere in casa e chiunque lo può utilizzare con facilità, senza troppe complicazioni ed aggiustamenti. Se ne possono avere anche un paio in casa ed ufficio ed utilizzarli alla bisogna, senza doversi portare dietro dispositivi più grandi ed ingombranti.

Si può facilmente ripiegare su se stesso e riporre in un cassetto se non lo si dovesse usare per un lungo periodo.

Se vuoi acquistare il visore POP! Cardboard di Mr.Cardboard, lo puoi trovare adesso ad un prezzo scontato e veramente accessibile di soli 14,90€.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento