Recensione. Caricabatterie Solare Choetech 19 Watt per Smartphone

recensione choetech caricabatterie solare

Della Choetech ho già provato altri prodotti e l’impressione generale è che l’azienda voglia fare le cose per bene. Il caricabatterie a energia solare portatile della Choetech è quindi in linea con gli altri prodotti dell’azienda ed è ora offerto ad un prezzo molto vantaggioso. Permette di ricaricare smartphones, tablets ed altri dispositivi simili sfruttando l’energia del sole. Perfetto per i campeggiatori, adatto alla salvaguardia dell’ambiente, ed utile anche in molte altre occasioni.

L’energia solare non è di certo una novità, così come non lo sono l’idea dei pannelli fotovoltaici. Il caricabatterie solare Choetech sfrutta bene questa tecnologia, applicandola ad un dispositivo portatile, che richiuso su se stesso sembra una borsetta. In questo modo si risponde all’esigenza di compattezza, insieme a quella odierna di ricarica continua dei nostri dispositivi Mobile, anche in condizioni avventurose.

Confezione Caricabatterie Solare Choetech

La confezione è molto semplice, con una scatola economica di cartone, ed al suo interno il contenuto essenziale:

  • caricabatterie solare Choetech
  • cavo USB-microUSB di caricamento
  • manuale istruzioni
  • garanzia

Il caricabatterie si può utilizzare sia per dispositivi Android, Apple od altri apparecchi compatibili.

In dotazione viene rilasciato un cavo USB-microUSB ma viene comunque consigliato di usare il proprio cavo originale per il caricamento dello smartphone, tablet, lettore mp3, od altro dispositivo.

confezione caricabatterie solare choetech

Caratteristiche Caricabatterie Solare Choetech

  • 3 pannelli fotovoltaici
  • 2 porte USB di uscita 5V 2.4A per porta singola, 3A massimo
  • potenza 19W
  • compatibile con tutti i dispositivi a porta USB
  • tecnologia Auto-Detect
  • funziona anche a cielo coperto, più lentamente
  • peso 517 grammi alla bilancia
  • modello Choe-SC001
tasca posteriore caricabatterie solare

Tasca posteriore per posizionamento smartphone

Come Funziona il Caricabatterie Solare?

A dire il vero non c’è molto da spiegare per il suo funzionamento.

Il caricabatterie ha 3 pannelli fotovoltaici che sono chiusi tra di loro a forma di borsetta.

Basta srotolare questa borsetta ed esporla al sole.

Dietro, c’è uno scomparto con 2 porte USB a cui puoi attaccare i dispositivi per il caricamento.

porte USB caricabatterie solare choetech

scatola di caricamento con 2 porte USB standard

In questa circostanza, ho fatto che usare il cavo in dotazione della Choetech per caricare un Android LG ed ho provato a vedere se la carica funzionava in varie circostanze.

La borsetta a rete nella parte posteriore serve anche ad inserire all’interno lo smartphone stesso. E rimane un po’ più protetto dal caldo.

posizione smartphone caricabatterie solare

Inserimento dello smartphone nella pochette posteriore

Però, è meglio secondo me non lasciare il telefono al suo interno, ma metterlo in una posizione un po’ più staccata e ripararlo meglio in un posto più ombrato. Il cavo è abbastanza lungo e puoi usare comunque anche il tuo cavo originale di carica.

Una luce LED rossa si accende per indicarti che il caricamento sta avvenendo correttamente.

Ogni porta può caricare ad un massimo 2.4A, ma se le usi assieme hai un’uscita massima di 3A. Sufficiente comunque a caricare un tablet ed uno smartphone.

Funziona al massimo della potenza quando lasciato completamente al sole, ma funziona lo stesso anche se è nuvoloso.

Infatti ho provato anche fino alle 6 di sera, a sole completamente coperto, e caricava subito e senza problemi.

caricabatterie solare al sole ombrato

funzionamento anche in condizioni ombrate

Ovviamente, in questo caso la carica è più lenta rispetto alla massima potenza. E funziona anche se solo un pannello prende la luce in modo diretto.

Riconoscimento Automatico Dispositivo

Con la tecnologia Auto-Detect, il caricabatterie solare Choetech acquisisce da sé le informazioni sul dispositivo.

Quindi non devi pensare a quale porta usare per iPhone, od Android, oppure se il pannello solare carica troppo il telefono e rischia di rovinarlo.

Ormai questi dispositivi hanno incamerate delle tecnologie che riconoscono automaticamente l’oggetto che vanno a caricare ed erogano l’energia esatta di cui ha bisogno. Spesso e volentieri la ricarica è gestita dal telefono stesso, che a secondo del livello di carica, velocizza e rallenta la velocità di caricamento.

Conclusioni Caricabatterie Solare Choetech

Il caricabatterie solare portatile della Choetech, che viene definito super efficiente, è effettivamente un prodotto che può essere molto comodo.

Ho provato il modello a 19 Watt, ma ne esiste uno un po’ più piccolo a 12 Watt. Con l’esigenza di ricarica che abbiamo oggi però, una prestazione più ampia è sicuramente più interessante.

caricabatterie solare choetech sole diretto

Il prodotto è ben fatto, dall’apparenza solida ed anche una buona consistenza. Ha un buon tessuto e la tasca posteriore può essere anche molto comoda.

Sicuramente, per chi va in campeggio, montagna, e fa spesso camminate all’aperto e si ferma in posti isolati, può essere un prodotto perfetto da avere con sé.

Ma è anche il compagno ideale degli amanti dell’ecologia e del risparmio. D’altronde, si può usare anche tutti i giorni nel balcone di casa, volendo.

vai al caricabatterie solare Choetech

In più è anche resistente all’acqua ed alla polvere, il che è un ottimo vantaggio. Nell’uso e nei tests ha sempre funzionato bene.

Se vuoi acquistare il Caricabatterie Energia Solare Portatile Choetech, versione 19 Watt, lo puoi trovare adesso in sconto di oltre il 30% ad un prezzo inferiore ai 45€.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento