Recensione. AnalogColor per iPhone ed il Tocco Analogico

analogcolor iphone

AnalogColor per iPhone è un’app fotografica dedicata agli amanti dell’analogico. Consente infatti con pochi click di trasformare uno scatto digitale in una foto realizzata su pellicola. Vediamola un po’ più nel dettaglio con qualche fotografia di esempio per rendere meglio l’idea del suo funzionamento.

Scattare una Foto con AnalogColor

Partiamo dallo scatto sul quale agiremo per donargli un tocco tipicamente “analogico”. Una volta avviata Analog Color, sarà sufficiente un tap sull’icona che rappresenta una macchina fotografica per poter accedere al proprio rullino fotografico o scattare direttamente una foto. Nel nostro caso accediamo al rullino fotografico, selezioniamo la foto qui di seguito…

Analogcolor foto1

Noteremo che la foto stessa, automaticamente, cambierà nelle tonalità. Cliccando su SETS accederemo ad un menu che ci fornirà 5 opzioni: SUNNY – TOYCAM – ROOM – DELICIOUS – RANDOM. L’ultima delle 5 opzioni dice tutto già nel nome. Ovvero ci servirà per far scegliere all’App come post-produrre il nostro scatto in chiave analogica.

Le 4 opzioni analogiche personalizzate

Noi ovviamente amiamo sperimentare e quindi fare un tour nelle 4 restanti opzioni per capire esattamente su quale base vogliamo lavorare per personalizzare poi lo scatto.

Sunny – donerà un tono caldo al nostro scatto, tonalità morbide.

Analogcolor foto2

ToyCam – renderà il nostro scatto particolarmente contrastato e sarà visibilissima una macchia, striscia o perdita di luce; effetto solitamente presente appunto nelle toycam.

Analogcolor foto3

Room – Effetto scarsamente contrasto, infiltrazione di luce, dominante rossa.

Analogcolor foto4

Delicious – anche qui tonalità molto calde ma più luminose che in Sunny, leggera vignettatura.

Analogcolor foto5

Elaborare un SET con AnalogColor

Una volta scelto il nostro SET di partenza potremo personalizzare il tutto con un tap su EDIT. Scegliamo di lavorare sul set ROOM.
Effettuato il tap su EDIT comparirà sullo schermo un menu a barre orizzontali che potremo regolare spostandole da dx verso sx e viceversa.

Analogcolor foto6

Potremo così regolare in brevissimo tempo Vignettatura (lavorando su START), la luminosità generale (Amount), il contrasto (Contrast), la grana (NOISE) che è una caratteristica tipica di molte pellicole analogiche, e la saturazione (lavorando su COLOR).

Il passo successivo è l’opzione X-PRO. Questa opzione ci darà la possibilità di arricchire il nostro scatto ulteriormente di un tocco analogico potendo scegliere tra differenti varianti di light leak su 6 differenti tonalità. E’ più semplice a farsi che a spiegarsi per cui non vi resta altro che fare un piccolo tap su X-PRO e selezionare le varie voci disponibili. Noterete subito che sarà possibile aggiungere alla foto l’effetto “Light Leak” in differenti varianti.

Ecco alcuni esempi:

Analogcolor foto7

Analogcolor foto8
Come potrete notare sarà possibile regolare due differenti voci: LEVEL – X PROCESS. Agendo su Level accentueremo o ridurremo l’effetto “bruciatura” sullo scatto. X-PROCESS, invece, ci permetterà di contrastare in modo particolare lo scatto.

Infine potremo aggiungere anche una cornice o bordo (tra 3 disponibili) con un leggero tap su FRAME (in alto a destra).

Analogcolor foto9

Conclusioni

Una volta ottenuto il risultato desiderato sarà sufficiente selezionare SAVE per conservare il nostro scatto dal sapore analogico nel nostro rullino fotografico. Sarà possibile salvare in 3 differenti formati: Large – Medium – Original. E sempre da Save sarà possibile inviare lo scatto via email in modo semplice e veloce.

E’ un’App che consiglio solo ai veri appassionati di foto analogico e del retrò più spinto in ambito fotografico.

AnalogColor per iPhone è acquistabile al prezzo di 1,59€ nell’App store. Requisiti: Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.1 o successive. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Autore: Simone Cento – Italian Amateur Photographer. Everything gives me the chance to realize a photo is the best camera ever.

Website

-

Articoli che possono interessarti

Per restare sempre aggiornati su tutte le novità, potete seguirci su Facebook, Twitter, Instagram (@italianeography), postare le vostre foto su Flickr, od utilizzare le nostre RSS. Inoltre, chiunque può partecipare alle nostre iniziative che sono spiegate nella pagina delle attività.

Se ti piace questo articolo, condividilo sui tuoi Social Networks per farlo conoscere anche ai tuoi amici, e per sostenere il nostro continuo impegno gratuito. Commenta aggiungendo le tue esperienze cliccando il rettangolo in fondo. Si aprirà una tendina per scrivere ed inserire i dati opzionali. Per ricevere le notifiche, inserire un indirizzo email valido e spuntare il primo quadratino in basso a sinistra. Ci si può connettere anche con twitter e facebook usando le relative icone in basso a destra. Vedi il regolamento.

Commenti

Trackbacks

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>