QuickPic per Android. Velocizza la tua Foto Gallery

quickpic android
Capita sovente che le applicazioni di default (personalizzate o meno dal produttore del telefono in uso) siano efficienti ma in assoluto non le più veloci o funzionali. Prendiamo per esempio la galleria ufficiale in dotazione con il sistema android (qualsiasi release) possiamo semplificarla ed alleggerirla notevolmente eludendo tutti gli effetti grafici, ma ahinoi, delle volte non é sufficiente. Vediamo come migliorare la situazione con Quickpic per Android.

quickpic per fotografia cellulari android
Come dicevo, non è facile semplificare e velocizzare la galleria delle foto in dotazione soprattutto quando:

  1. si possiedono terminali un pò datati e quindi carenti in quanto a prestazioni hardware
  2. quando si ha una galleria notevolmente ampia
  3. entrambe ;)

La soluzione, come d’altronde si evince dal nome, sembra proprio QuickPic per Android.

Un’applicazione totalmente gratuita, priva di ads e notevolmente veloce, di base priva di fronzoli grafici, decisamente mininale ma non per questo meno personalizzabile (si ha anche la facoltà di nascondere cartelle con password ed impostare svariati parametri, vi è la possibilità di avviare slideshow regolandone intervalli di tempo ed effetti di transazione tra l’una e l’altra foto), dalla stessa possiamo accedere alla fotocamera, alla condivisione delle nostre preziosissime (a volte un po’ meno) immagini ed all’editing delle stesse.

quickpic foto android
Io personalmente la uso quasi esclusivamente per la sua eccezionale velocità di accesso alla galleria ed alla selezione delle foto, ma come sopracitato, nonostante la peculiare in assoluto consista in un app estremamente leggera ed immediata (si pensi ai soli 390kb in download) non viene meno un discreto numero di opzioni fruibili.

Detto questo, la prova del nove, concreta e tangibile..spetta a voi, mal che vada… anzi no, sono certo che rimarrete pienamente soddisfatti :).

QuickPic per Android è disponibile gratuitamente su Google Play. Richiede versione Android 2.0.

Scritto da Fabio Cacciola

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>