Le 23 Migliori App per Disegnare e Dipingere su iPad e iPhone

disegnare e dipingere su iPad

ArtRage

Come tutti sanno, disegnare e dipingere su iPad è un vero piacere, soprattutto per gli appassionati del genere, ed alcuni riescono anche a creare delle opere esaltanti semplicemente utilizzando il piccolo schermo dell’iPhone.

Questa lista che segue, in ordine alfabetico, vuole raccogliere tra le migliori applicazioni per disegnare e dipingere soprattutto per iPad, alcune delle quali sono poi state create universali per iPhone, od offrono anche un’app dedicata per il più piccolo dispositivo, ottimizzandone quindi la resa e la produttività.


Adobe Ideas per iPad e iPhone

Adobe IdeasAdobe Ideas, di Adobe, è una semplice applicazione per disegnare a mano libera e soprattutto per prendere appunti o fare schizzi in modo veloce e facile.

L’app permette di creare fino a 10 layers per disegnare, ed offre fino a 50 livelli per tornare indietro e cancellare, così che si potrà fare delle prove, anche lunghe, senza rischiare di dover ripartire dall’inizio  per l’impossibilità di tornare indietro.

Supporta anche la pressione delle penne, ed in particolar modo per la Jot Touch, Wacom Intuos e Pogo Connect.

E’ un’ottima app per portare le proprie idee velocemente su carta virtuale, con i pennelli e strumenti a disposizione, ed è gratuita nel suo utilizzo. Possibilità inoltre di connetterla al servizio di Creative Cloud della Adobe con 2GB gratuiti più la possibilità di espandere fino a 20GB. Scaricala nell’App Store.


Art Set – Pro Edition per iPad

Art Set ProArt Set, di Lofopi, è un’applicazione per iPad che è stata numero 1 in più di 30 paesi al mondo. Dopo la versione base di Art Set è nata anche la versione Pro, con molte più funzionalità a disposizione.

L’interfaccia dona l’impressione di avere un set virtuale di strumenti per il proprio iPad, dove si cerca la semplicità senza sacrificare le prestazioni. Tutti i pennelli e strumenti sono disegnati per dare dei risultati naturali in tempo reale, e le texture dei dipinti a colore sono disegnate per dare una sensazione 3D alla pittura.

Si possono importare anche le proprie immagini, e gli strumenti di blending sono creati per dare degli effetti molto particolari quando si sovrappone il colore. Scarica nell’App Store la versione standard, oppure la versione Pro Edition.


Artist’s Touch per iPad e iPhone

Artist s TouchArtist’s touch, di Artamata, è una potente ed intuitiva applicazione dedicata ad amatori e professionisti. Si può dipingere liberamente oppure importare le foto che verranno convertite appositamente per essere trasformate da voi in opere eccezionali.

L’app prevede una serie di pennelli per olio, acquerello, gessetti, calligrafia e molti altri ancori. L’interfaccia sarà però semplice e facile da capire ma non comprenderà la complessità di strumentazioni classiche delle app più professionali.

Artist’s touch può essere una valida alternativa per dare quel tocco artistico ad alcune delle vostre foto e probabilmente trasformarle completamente a seconda del vostro umore. Scaricala nell’App Store.


ArtRage per iPad

ArtRageArtRage, di Ambient Design, è un’app per iPad disponibile anche per Mac e PC. L’app offre una quantità innumerevole di opzioni ed è dedicata ad un pubblico di più esperti.

ArtRage offre dei set dedicati per pittura come i colori ad olio, e gli acquerelli. L’app tiene traccia del colore nel pennello, e della sua umidità, così che potrai sovrapporre il colore alla tela avendo una vera sensazione di pittura dal vivo.

Sono tanti gli strumenti a disposizione, ed ognuno ha le sue proprie caratteristiche. E’ possibile utilizzare i layers, importare delle fotografie e convertirle ad olio, usarle come traccia per dipingere, utilizzare le gestures al meglio, e tante altre opzioni, compresa quella di registrare il proprio lavoro in tempo reale. Assolutamente da considerare per ottimi artisti. Scaricala nell’App Store.


ArtStudio per iPad e iPhone

ArtStudioArtStudio, di Lucky Clan, ha un’interfaccia un po’ meno intuitiva di altre applicazioni e più simile ad un programma da computer; però è piena zeppa di caratteristiche interessanti che la portano ad essere una delle top applicazioni per disegnare e dipingere con iPad.

Ci sono 450 pennelli diversi, vari tipi di tele ed opzioni, tra cui i layers, le maschere ed anche filtri ed effetti.

Supporta la pressione per i pennelli, offre una vasta gamma di personalizzazioni per i pennelli, esporta anche in PNG e PSD, ha una serie di strumenti di editing di base.

Insomma, è un’app da esplorare completamente con un po’ di pazienza per scoprire tutto ciò che può mettere a disposizione. Consigliata per utenti più esperti. Esiste anche una versione per iPhone. Scarica nell’App Store la versione per iPad, oppure la versione per iPhone.


ASKetch per iPad e iPhone

ASKetchAsKetch di Andrew Kern è un’app universale per iPhone e iPad dedicata solamente al bianco e nero. E’ pensata per sfruttare al massimo le caratteristiche multi-touch dell’iPad e dell’iPhone in modo da farti concentrare solo sul disegno e non su complicati strumenti di editing. E’ ottima sia per principianti che per artisti già navigati.

Lo zoom integrato di permetterà di andare a vedere dei fantastici dettagli del disegno, i 3 pennelli hanno caratteristiche di morbidezza e durezza, e di modalità più chiari o più scuri.

L’app è pensata principalmente per l’uso con le mani, per cui non è proprio raccomandato utilizzarla con una delle varie penne messe a disposizione per dipingere o disegnare. Scaricala nell’App Store.


Auryn Ink per iPad

Auryn InkAuryn Ink, di Auryn, è un’app dedicata alla pittura in acquerello. Se quindi da un lato è limitata a questo tipo di pittura dall’altro, essendo più specifica, offre tutti gli strumenti di cui avete bisogno per realizzare acquerelli di successo.

Permette di scegliere la texture delle proprie tele, e gli effetti di acqua che ne deriveranno dalle pennellate. E’ possibile selezionare diversi pennelli e poi decidere la quantità di acqua che essi porteranno con se.

Con la sua strumentazione e dedizione, Auryn Ink riesce a raggiungere un alto livello di realismo che sarà sicuramente apprezzato dagli appassionati del settore. Scaricala nell’App Store.


Bamboo Paper per iPad

Bamboo PaperBamboo Paper è l’app dei produttori delle varie penne Bamboo Stylus di Wacom. E’ un’app piuttosto dedicata per scrivere appunti veloci e per creare disegni rapidi, da organizzare poi in simpatici quaderni.

Bamboo Paper permette anche di importare fotografie, ed offre diversi tipi di carta e di colori di quaderni. In più, offre anche una gamma di diverse penne per scrivere in modo sottile, evidenziare, ed altro ancora.

E’ un’app soprattutto per fare schizzi e disegni velocemente e creare delle annotazioni divertenti. Ovviamente, è stata pensata per adattarsi al meglio alle penne Bamboo Stylus. Scaricala nell’App Store.


Brushes 3 per iPad e iPhone

Brushes 3Brushes 3, di Taptrix, è un’app universale diventata ora Open Source e che offre molteplici funzionalità. L’app permette di usare svariati pennelli, potendoli personalizzare ed ingrandire fino ad una dimensione di 512px.

Brushes 3, che è stata completamente riscritta per iOS, permette anche di registrare il video mentre dipingete, è stata ottimizzata per 64-bit, utilizza i layers fino ad un massimo di 10, supporta i PNG e permette di esportare per Photoshop, compresi i layers.

Insomma, un’app che ha sempre avuto molto successo e che si spera ne continuerà gli aggiornamenti ora che è diventata Open Source, e gratuita. Scaricala nell’App Store.


Drawing with Carl per iPad e iPhone

Drawing with CarlDrawing with Carl, di Tayasui, è un’app dedicata ai principianti ed a chi muove i primi passi verso il disegno e la pittura digitale. Sebbene possa essere adatta anche ai bambini, in realtà offre degli strumenti semplici ed intuitivi per chi si avvicina a questo tipo di arte e vuole prendere dimestichezza con la pittura con le dita.

L’effetto specchio permette facilmente di disegnare figure divertenti aiutandosi con la ripetizione geometrica, gli strumenti semplici evitano tutta la complessità e difficoltà di chi si trova alle prime armi. In più si possono aggiungere anche degli stickers per dare quel pizzico di aiutino divertente addizionale e sul quale potrete provare a creare le vostre prime opere. Scaricala nell’App Store.


Flipink per iPad

FlipinkFlipink, di BitRice, è un’app molto simile a Paper nella sua semplicità. E’ praticamente più o meno la stessa cosa, con un’interfaccia semplice per realizzare i propri disegni ed appunti quotidiani ed inserirli all’interno di quaderni.

Non ci sono layers a disposizione, o complicate strumentazioni. Vengono offerti alcuni pennelli, o penne a disposizione, con la gamma di colori, ed un’organizzazione a calendari molto pratica. Adatta per i vostri schizzi e disegni quotidiani, e per un pubblico che ama le cose semplici ma pratiche.

Supporta comunque la pressione delle penne come Pogo Connect, Jaja, e Jot Touch. Da considerare per la quotidianità. Scaricala nell’App Store.


iDraw per iPad

IDrawiDraw, di Indeeo, è un’app di grafica vettoriale pensata per il disegno tecnico, che può comunque offrire molteplici opzioni e che è disponibile anche per Mac.

iDraw permette di disegnare a mano libera attraverso i pennelli, utilizzare i gradienti, disegnare tecnicamente, utilizzare i layers ed usare tantissime altre strumentazioni.

L’app esporta anche in PSD, PDF e SVG, è integrata con Dropbox, si sincronizza con iCloud, e stampa anche attraverso AirPrint.

Se siete quindi dei designer ma anche degli artisti, potete prendere senz’altro in considerazione questa complessa ed efficace applicazione. Scaricala nell’App Store.


Inkist per iPad

InkistInkist, di Tai Shimizu, lo stesso sviluppatore di Filterstorm Neue, è un’app con pennelli altamente personalizzabili classica di un software di livello avanzato. L’interfaccia è disegnata per ridurre i tocchi di cambio tra tela e pennelli, in modo da velocizzare l’esperienza del disegno. L’app è anche ottimizzata per alcune delle penne classiche da disegno come la Jot Touch, Wacom e Pogo Connect.

Inkist prevede anche l’utilizzo di 3 layers, che si possono condividere con l’applicazione per Mac dedicata. Esporta anche in PSD, supportando i layers con alcune limitazioni delle impostazioni. Risoluzione a 2048x2048px. Scaricala nell’App Store.


Inspire Pro per iPad

inspire proInspire Pro, di KiwiPixel, è un’app disegnata per un approccio professionale e ricchissima di strumentazioni a disposizione.

60 pennelli da poter utilizzare, più altri 30 disponibili all’acquisto interno, sono una quantità notevole. I pennelli sono divisi in set per olio, aerografo, pastelli, e così via; c’è solo l’imbarazzo della scelta.

L’app supporta anche alcuni pennelli accessori per disegnare ed è sensibile alla pressione. La complessità di questa applicazione è notevole e se volete saperne di più potete leggere la nostra recensione su Inspire Pro. Scaricala nell’App Store.


Layers per iPhone e Pro Edition per iPad

Layers  Pro EditionLayers, di Gotow, è un’applicazione che ha sia una versione dedicata per iPhone, che una versione standard per iPad, ed una Pro Edition sempre per iPad.

Con Layers si avranno a disposizione una considerevole quantità di pennelli, e come dal nome stesso, anche la possibilità di lavorare con i layers, esportabili poi anche su Photoshop. All’interno dell’applicazione, creando un proprio account, si potrà anche condividere i propri lavori con altri appassionati e commentare alle loro opere.

L’app salva ad una risoluzione di 1024px, contiene 15 pennelli e fino ad un massimo di 5 layers. Per iPad si può anche partire con la versione standard e poi fare l’upgrade alla versione Pro in un secondo momento. Scarica nell’App Store la versione per iPhone, la versione Standard per iPad o la versione Pro Edition per iPad.


Paper by FiftyThree per iPad

Paper by FiftyThreePaper di FiftyThree è un’app da disegno per iPad dedicata agli amanti del minimalismo puro.

Non ci sono menù, o bottoni o complicate impostazioni, semplicemente scegli lo strumento con cui vuoi lavorare ed inizia a disegnare. Lo strumento reagirà in modo intuitivo al movimento della mano ottimizzandone il risultato.

Semplicemente con due dita si potrà tornare indietro per correggere gli errori commessi, e si potranno salvare le creazioni ad una risoluzione di 2048x1536px. Un’ottima scelta da considerare per gli appassionati! Scaricala nell’App Store.


Procreate per iPad

ProcreateProcreate, di Savage Interactive, è un’applicazione altamente personalizzabile pensata per un uso professionale. Contiene una quantità considerevole di 120 pennelli, tutti personalizzabili, con la possibilità di crearsi le proprie trame importandole dall’esterno.

Ottimizzata per i 64-bit, offre la possibilità di utilizzare fino a 128 layers, ha 18 modalità di blend, supporta la trasparenza, è ottimizzata per le gestures iPad ed ha intrinseca anche la possibilità di registrare il video di ciò che si sta facendo.

Un’app veramente completa di cui potete leggere una nostra recensione di Procreate per iPad precedentemente scritta. Se siete utenti avanzati, allora è un’app da prendere in considerazione. Scaricala nell’App Store.


Sketch Club per iPad e iPhone

Sketch ClubSketch Club, di backpawn, offre una moltitudine di strumentazione a disposizione per farti creare le tue opere digitali da sogno. Ci sono 44 tipi di pennelli esclusivi ed altri possono essere creati con le foto e condivisi nel web; funziona con i layers fino ad un massimo di 20, permette di esportare anche in PNG e PSD, e nel formato specifico di .sketchclub.

Un’altra fantastica opzione che offre questa applicazione è una grande community collegata, dove è possibile caricare le proprie opere, commentare su quelle altrui, ed anche vincere dei premi seguendo i challenge collegati.

Non mancano quindi il forum, le chat, le collaborazioni in tempo reale, e tanto materiale da condividere tra appassionati del settore. Un’app da valutare per chi ama disegnare e dipingere. Scaricala nell’App Store.


SketchBook Ink per iPad

SketchBook InkSketchbook Ink, di Autodesk, è la più recente del gruppo Sketchbook, ed il suo obiettivo è quello di creare un’interfaccia più semplice da navigare ed utilizzare rispetto alla più elaborata Sketchbook Pro, ed ovviamente con meno funzioni a disposizione.

L’app non avrà quindi layers a disposizione, o troppo personalizzabili pennelli, ma sarà comunque dotata di un’incredibile risoluzione di salvataggio, fino a 101.5 megapixels.

E’ possibile importare foto fino a 4096x3072px, e sebbene le funzioni siano minori, si sarà sempre in grado di creare e disegnare dei capolavori da esportare ad alta risoluzione anche attraverso l’integrazione con Dropbox. Scaricala nell’App Store.


SketchBook Pro per iPad e iPhone

SketchBook ProSketchBook Pro, di Autodesk, è un’app molto complessa, disponibili per iPad, e con una versione di SketchBook Mobile anche per iPhone.

L’applicazione entra ovviamente nella categoria degli strumenti professionali per disegnare e dipingere, con pennelli, pennarelli, aerografi e quant’altro, potete leggere una nostra precedente recensione di sketchbook pro per saperne di più.

SketchBook Pro è veloce e flessibile, utilizza i layers, le trasparenze ed è integrata con Dropbox per permettervi di importare ed esportare i file di Photoshop. Scarica la versione per iPad, oppure la versione per iPhone.


Tayasui Sketches per iPad e iPhone

Tayasui SketchesTayasui Sketches, di Tayasui, ha un’interfaccia minimalista adatta a chi non ama troppi fronzoli. E’ un’app semplice per disegnare e dipingere su iOS che offre 8 pennelli base che variano dall’acquerello, alla matita, al gessetto da lavagna.

Ogni pennello ha le sue proprie caratteristiche e se si vuole di più si possono acquistare i pacchetti PRO con altre strumentazioni aggiuntive.

L’app è possibile provarla gratuitamente così da vedere se si troverà il giusto feeling e poi acquistare le strumentazioni aggiuntiva. Anche se non sarà una di quelle apps dai numerosi strumenti di editing. Scaricala nell’App Store.


Vellum per iPad e iPhone

VellumVellum, di David Lu, è un’app alquanto particolare poiché va controtendenza cercando di dare meno strumenti possibili in modo da lasciarvi focalizzare soltanto nel disegno.

E’ particolarmente indicata per gli amati del disegno a matita, dove con poche strumentazioni e tanto talento, si possono ottenere risultati eccezionali.

Ci sono quindi pochi strumenti a disposizione, ed anche pochi colori ma la sensazione è naturale, realistica e potente. Se siete quindi non convenzionali, potrebbe essere un’app adatta a voi. Scaricala nell’App Store.


Zen Brush per iPad e iPhone

Zen BrushZen Brush, di PSoft, è un’applicazione dedicata alla fantastica calligrafia giapponese. Minimalista per definizione, permette di scegliere vari diversi sfondi dove poter sfoggiare la propria arte calligrafica.

L’app non è caricata con tante impostazioni, anzi è molto semplice, riducendo al minimo qualsiasi elaborazione. E’ adatta principalmente all’uso con le classiche penne per scrivere e dipingere e ne supporta il tocco a pressione delle più famose, come Pogo, Intuos, Jot Touche e JaJa.

Se siete quindi appassionati di calligrafia, ognuno potrà trovare la propria ispirazione con Zen Brush. Scaricala nell’App Store.


Tra queste app per disegnare e dipingere su iPad o iPhone troverai senz’altro quella che farà per te e che ti appassionerà di più, o magari ne hai un’altra preferita che ancora non è stata inserita in questa lista. In ogni caso, buona creazione per la tua arte.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

2 commenti

lascia un commento