Leica e Huawei Fanno sul Serio con Max Berek Innovation Lab

leica e huawei nuovo centro max berek

Huawei lo aveva detto, la collaborazione con Leica per lo smartphone Huawei P9 era solo l’inizio di una più estesa partnership. E così nasce il laboratorio Max Berek Innovation Lab. Le due aziende saranno unite nello sviluppo delle ottiche per smartphone, ma in realtà c’è molto di più che bolle in pentola!

Nell’aprile 2016 viene presentato lo smartphone Huawei P9 con ottiche Leica, o per lo meno così si pensava ad una prima dichiarazione.

Sin dall’inizio, questa collaborazione era rimasta nebulosa, e si sono fatte molte speculazioni.

Si è poi meglio compreso che l’ottica del P9 non era stata prodotta da Leica, ma da un’azienda terza che aveva acquisito il know-how di Leica per la sua realizzazione.

Da una serie di immagini scattate, il pubblico aveva notato che le differenze non erano poi così sostanziali ed aveva cominciato un po’ a mormorare. Susseguentemente ci fu anche la simpatica gaffe di Huawei accusata di usare foto Canon per la pubblicità allo smartphone P9 e P9 Plus.

Tutto questo, bisogna dirlo, ha fatto parlare molto ed è stata un’ottima manovra commerciale. Ma in realtà non finisce qui.

accordo huawei leica lab max berek

Leica e Huawei Aprono un Laboratorio Insieme

Per chi pensava che la collaborazione tra Leica e Huawei fosse solo una trovata pubblicitaria, dovrà forse ricredersi.

D’altronde, Huawei ha dichiarato di voler salire la vetta, e rubare una o due posizioni rispetto ai giganti dei costruttori smartphone che gli stanno davanti: Samsung ed Apple.

Il Laboratorio R&D Max Berek Innovation Lab

Ecco che a fine settembre 2016 arriva il comunicato stampa di una nuova interessante collaborazione.

In Germania, nei quartier generali di Leica a Wetzlar, verrà aperto il R&D Max Berek Innovation Lab. Un laboratorio di ricerca dove i due colossi studieranno nuovi prodotti innovativi per le prossime sfide commerciali.

Simbolico e significativo anche il nome del laboratorio, nominato Max Berek (1886-1949), dal tedesco che, tra le altre cose, ha creato le prime lenti Leica.

Questa nuova collaborazione, il nome, e la posizione geografica, fanno comprendere che Leica vuole fare sul serio e la partnership è reale e duratura.

Oltre le Ottiche Smartphone

Ma le ricerche andranno ben al di là delle semplici ottiche smartphone. Infatti il laboratorio Max Berek Innovation Lab ha molti più compiti di quello che si potrebbe pensare a prima vista.

Huawei e Leica sono intenzionate a ricercare insieme in più settori. Questi comprendono sia la fotografia smartphone che la fotografia tradizionale, nonché la realtà virtuale (VR) e la realtà aumentata (AR). E la collaborazione si espande anche ai computer ed a tutto il loro compartimento fotografico.

Secondo Ren Zhengfei, fondatore di Huawei, il traffico dati del futuro sarà al 90% immagini e video.

Tutte le aziende si stanno quindi preparando a questa nuova sfida, ed il laboratorio R&D ne vorrà essere protagonista, collaborando anche con istituzioni ed università di tutto il mondo. Queste sono le premesse, che cosa inventeranno lo comprenderemo meglio nei prossimi anni.

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

lascia un commento