I Biscotti Instagram si Condividono Golosamente

foto cellulare instagram italia fotografia biscotti
Qualche giorno fa – il mio concetto di tempo è molto vago – stavo girovangano per la rete, su twitter, e come per incanto mi ritrovo a guardare i biscotti della foto di cui sopra. Chi utilizza Instagram li avrà già riconosciuti, il popolare foto social network per iPhone e Android, acquistato da Facebook poco tempo fa, e che fa spesso molto parlare di sé. Siccome in questi giorni utilizzo spesso Instagram, per il nostro nuovissimo account @italianeography, e sono anche goloso di dolci, non potevo che rimanerne attirato. E così, ho scoperto che Lisa, oltre ad avermi detto e garantito che erano buonissimi, ha scritto anche la ricetta.

foto cellulari fotografia biscotti cucina instagram

Come Lisa spiega:

[…] ho preparato come base la pasta frolla classica e la copertura è stata fatta con la pasta di zucchero al miele che potete vedere utilizzata anche su questi biscotti. Io non la uso quasi mai, mi piacciono le torte e i biscotti semplici, però ogni tanto e magari su richiesta sperimento […]

Per una volta, invece di parlare della creazione della nuova macchina fotografica Instagram, o di come vendere le tue foto su Instacanvas, mi immergo nella pasta frolla, zucchero al miele, marmellata di albicocche, zucchero a velo, ed altre prelibatezze. Insomma, sono sicuro che i fortunati riceventi dei 100 biscottini Instagram preparati da Lisa saranno stati sicuramente contenti e soddisfatti, io mi sarei limitato a mangiarne sicuramente una decina nascosto in un angolo in silenzio.

Se volete leggere la preparazione della ricetta dei biscotti Instagram visitate il blog di Lisa, dove ci sono le foto di tutti i passaggi, in modo da dare l’idea completa sulla loro realizzazione. E se ne avete mangiati qualcuno, anche solo per farci invidia, fatecelo sapere.

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>