Guida Completa all’Utilizzo di Flickr per Fotografia Smartphone

guida completa all'uso di flickr

Flickr è uno dei più popolari social network per condividere le proprie foto; gestito da Yahoo, ha visto nel periodo passato un leggero calo di consensi che però, soprattutto dopo le ultime modifiche alle applicazioni per smartphone, ed alcuni errori della concorrenza, sta vivendo un ritorno di fiamma per condividere le proprie foto.

Con questa Guida Flickr vedrai che offre molte più opzioni dei social networks tipo Instagram (di cui abbiamo un guida estensiva al suo funzionamento) od EyeEm; ad esempio, oltre a permettere di caricare le proprie foto sul profilo personale, permette di organizzare in collezioni e di caricarle su diversi gruppi fotografici grandi e piccoli che vedremo più avanti.

Attraverso questa Guida vedrai soprattutto alcune funzioni per l’uso con uno smartphone ed alcune spiegazioni per gli utenti che non conoscono questo social e che non sanno bene come usarlo.

Sommario Guida Flickr
Registrazione
Account Gratuito e Pro
Scattare una Foto da Smartphone
Caricare una Foto su Flickr
Attivare l’Opzione Auto Upload o Auto Caricamento
Strumento Auto-Straightening o Auto Allineamento
Collezioni e Gallerie
Cosa sono i Favoriti
I nostri Contatti e Followers
Cosa sono i Gruppi
Come Utilizzare i Tags
Commentare una Foto e Menzionare un Utente
Flickmail, la Email Interna di Flickr
Le tue Attività Recenti
Condividere una Foto su Altri Social Network
Copyright. La Protezione per le tue Foto
La Pagina Explore e Visibilità
Le Impostazioni nel Telefono
Conclusioni
Applicazioni Flickr per Smartphone

Guida. Come Usare Flickr per Smartphone

 

Registrazione di un profilo Flickr

Registrazione

Registrare un account Flickr è totalmente gratuito, ed è funzionale per uno primo uso amatoriale, e per familiarizzare con la piattaforma. E’ possibile iscriversi creando una email Yahoo, oppure registrandosi con il proprio account Facebook od un account email Gmail. Dopo aver effettuato questi semplici passaggi si può cominciare ad inoltrarsi all’interno di questo grande social network.

 

Account Gratuito e Pro

Con l’ultimo aggiornamento, un account gratuito può tranquillamente sopperire alle esigenze di quasi tutti, ed anche nel tempo. Con un account gratuito si ha un limite di 1 terabyte di foto, se di limite si può parlare, il che permette, come spiegano loro stessi, di caricare 1 foto all’ora per i prossimi 40 anni! Anche i video sono stati aumentati, fino a 3 minuti in HD a 1080p, ed illimitati.

Un account Pro prevede ora due opzioni, per eliminare la pubblicità e navigare senza distrazioni, ed avere le statistiche, a circa 50 dollari l’anno, ed aggiungere un altro terabyte al proprio spazio con 500 dollari l’anno, ma qui parliamo più che altro di esigenze professionali ben specifiche.

Usare Flickr con un account Pro

Profilo Gratuito ed a Pagamento

Scattare una Foto da Smartphone

Ci sono applicazioni ufficiali per iPhone, Android e Windows Phone ed applicazioni non ufficiali per gli stessi ed altri sistemi operativi. Ultimamente Flickr ha lavorato molto per migliorare le applicazioni per smartphone, aggiungendo la possibilità di utilizzare anche i filtri in stile Instagram. In questo esempio vediamo come si presenta l’applicazione per iPhone nel suo procedimento di scatto.

guida allo scatto con Flickr per iPhone

Messa a Fuoco ed Esposizione

Nella figura sopra si può vedere che è possibile selezionare il punto di messa a fuoco (quadratino blu) ed il punto di esposizione (cerchio rosa). Questa modalità è molto utile per migliorare la resa dello scatto in diverse condizioni luminose. Il tasto in alto permette di far apparire la griglia, poi troviamo il flash, l’opzione per usare la camera frontale, la barra per fare lo zoom digitale ed in basso l’opzione per importare le foto dal rullino già scattate con altre applicazioni.

editare una foto su flickr per iPhone

I Filtri di Flickr

Una volta eseguito lo scatto, l’applicazione ci porterà all’utilizzo dei 15 filtri messi a disposizione, e con l’icona della matita in alto si potrà entrare nella sezione editing.

Aviary per editare su Flickr per iPhone

Editare la Fotografia

La sezione editing è quella di Aviary, di cui abbiamo già parlato nella propria applicazione Aviary dedicata, e che può essere aggiunta ad altre applicazioni di altri sistemi operativi come iPhone, Android e Windows Phone. Qui troverete vari strumenti per ritagliare la foto, correggere la luminosità, il contrasto, la saturazione, ed altro ancora.

Applicare i filtri su Flickr per smartphone

I Filtri

Una volta finito di editare la foto come preferite, potete ripassare alla sezione filtri, applicare o meno quello che vi interessa e passare allo step successivo di upload della foto nel social network.

Caricare una Foto su Flickr

Caricare le foto su Flickr è semplice perché si può fare in diversi modi, sia da computer scaricando i programmi appositi per i diversi sistemi operativi, sia da applicazioni terze, sia semplicemente trascinando le foto su Flickr aperto con un qualsiasi browser internet, sia utilizzando un’applicazione per i diversi smartphone, ed anche inviando le foto via email, con un indirizzo vostro personalizzato.

Questa versatilità vi permette di scegliere l’opzione migliore a voi più congeniale. Mentre caricate le foto, a seconda del mezzo utilizzato, potete anche decidere contemporaneamente i gruppi dove caricarla, le collezioni, inserire i tags, e la licenza.

Qui sotto vedete un esempio del passo successivo ad aver scattato la foto, o dopo averla caricata dal rullino.

Caricare Foto Flickr

Qui potete aggiungere il titolo, la descrizione, condividere contemporaneamente su altri social network, decidere se volete la foto pubblica o privata, aggiungere la località ed aprire le impostazioni avanzate dell’upload.

Con le impostazioni avanzate potete attivare molte altre selezioni aggiuntive, come aggiungere la foto a dei sets, aggiungerla contemporaneamente a dei gruppi (il che è molto pratico), taggare delle persone, aggiungere i tags alla foto ed altro ancora.

Attivare l’Opzione Auto Upload o Auto Caricamento

Con la funzione Auto Upload è possibile dire all’app di Flickr di caricare tutte le foto che avete nel rullino e che scattate, in modo automatico, senza doverlo più fare manualmente. Le foto caricate automaticamente rimarranno private fino a quando non deciderete di condividerle.
Flickr AutoUpload

Con 1 Terabyte di spazio gratuito messo ora a disposizione di Flickr, questa funzione è sicuramente molto allettante. Basterà andare nelle impostazioni dell’applicazione ed attivare la funzione stessa che potrà essere disattivata in qualsiasi momento. Attualmente la funzione è disponibile solo per l’app su iPhone ma è probabile che sarà implementata in tutte le altre applicazioni ufficiali.

Strumento Auto-Straightening o Auto Allineamento

Un’altra funzione introdotta con l’ultimo aggiornamento è la possibilità di allineare automaticamente con un tap, tutte le immagini all’orizzonte. In ogni caso, è sempre possibile effettuare la stessa operazione in modo manuale per meglio definire l’allineamente nel caso i nostri scatti non sia perfetti.

auto allineamento

Collezioni e Gallerie

I Set o Collezioni, sono come degli albums dove puoi organizzare le tue foto come preferisci, ad esempio: vacanze, persone, bianco e nero, etc. Nell’organizer troverai tutte le tue foto scorrere in basso, dove potrai facilmente trascinarle nella nuova collezione creata ed organizzarle a piacere. Le gallerie invece ti permettono di inserire le foto degli altri utenti che ti piacciono, per crearti uno proprio set di fotografie più vicine ai tuoi gusti e ricordarle più facilmente quando hai bisogno di cercarle.

Cosa sono i favoriti

I favoriti sono un po’ come i “mi piace” in altri social networks ma magari utilizzati meno spesso. In realtà, favorire le tue foto preferite è invece un buon esempio di comportamento social, soprattutto perché una foto che riceve molte stelline in poco tempo può avere la possibilità di andare nella pagina Explore ed essere magari vista da più persone.

Per cui, non siate timidi ed avari, favorite chi fa un bel lavoro fotografico e magari se avete dei buoni scatti, sarà più facile che il favore sarà ritornato. Con vari plugins che ci sono in giro, è possibile poi mostrare le foto che voi favorite anche su diversi social networks o blog attraverso vari widgets.

I nostri Contatti o Followers

I contatti sono un po’ come i followers in altri social networks, anche qui, siate generosi se volete avere un interessante gruppo di persone da seguire. Non abbiate timore ad aggiungere le persone nei vostri contatti, Flickr vi da la possibilità di distinguere tra contatti generici, amici e familiari, così facendo potrete più facilmente distinguere le foto che andrete a vedere a seconda di quanto tempo avrete a disposizione.

Ogni tanto vi arriverà un resoconto via email delle foto postate dai vostri contatti, così che potrete capire, con una rapida occhiata, cosa accade nel vostro mondo fotografico di interesse principale.

 

Cosa sono i Gruppi

contatti e gruppi su flickr

Flickr ha moltissimi gruppi fotografici di tutti i tipi, ma non è detto che tutti questi siano validi e che possano esservi utili ad aumentare la vostra visibilità. In genere, se ci sono delle regole da seguire è un po’ meglio perché vuol dire che c’è un po’ di interesse nella selezione delle foto al gruppo stesso, dopodiché attenetevi alle regole del gruppo e cercate di interagire con i vari membri.

Spesso si postano foto su gruppi perché tutti vogliono farsi vedere, poi non si guardano le foto degli altri perché non si ha tempo. Se voi fate così, sappiate che anche gli altri faranno così, e spesso questo fa si che le foto scattate in molti gruppi non vengano spesso viste da molti. Alcuni gruppi organizzano dei contests, altri hanno delle discussioni attive, altri organizzano delle selezioni come nel nostro caso.

Più attivo e seguito è il gruppo, più possibilità ci saranno di aumentare la visibilità delle proprie fotografie. Il numero dei membri non è sempre garanzia di essere visibili, dipende dall’interazione dei membri all’interno dei gruppi, se vedete che un gruppo è morto, o che non organizza nulla, conviene dedicare il proprio tempo altrove. Anche voi potete creare il proprio gruppo se volete, ed aumentare così l’enorme panorama che già avete a disposizione.

Come Utilizzare i Tags

I tags sono molto importanti per dare una possibilità in più alla vostre foto di essere viste, sono le parole chiave che descrivono la vostra fotografia. Inserite i tags che più si avvicinano all’immagine ed alle sue categorie di appartenenza, es: cane, rosso, paesaggio, montagne, iphoneography, italianeography, biancoenero, ritratto, ed altri; potete ovviamente inserirli in più lingue se vi interessa essere visibili in più mercati.

Quando vengono fatte delle ricerche sulle foto con dei tags specifici, le vostre potrebbero trovarsi proprio disponibili a chi le cercava. Non aspettatevi di ricevere migliaia di visitatori solo con i tags, ma tutto fa per costruire il vostro pacchetto di fans o amici.

Commentare una Foto e Menzionare un Utente

Commentare le fotografie è probabilmente l’aspetto più importante per costruirsi una buona rosa di amici e followers su Flickr e su qualsiasi altro social network. Ossessionati dai numeri dei followers, e dalla quantità di “mi piace” ricevuti, ci si dimentica che social network presuppone di socializzare ed interagire. Pochi commenti ben fatti, ed in modo costante, stimoleranno l’attenzione verso di voi e potreste farvi seguire più facilmente ed ottenere gli stessi tipi di favori, certo, qualità delle foto permettendo.

In ogni caso, apprezzare i lavori altrui è sempre un bel gesto, e bisogna evitare di cadere nella gelosia del vedere altre foto piene di commenti e le proprie nulla. Con pazienza e costanza i risultati arriveranno. Con alcune applicazioni smartphone è ora possibile menzionare un utente semplicemente aggiungendo la @ davanti al suo nome, in modo che riceva una notifica una volta scritto il commento.

Flickrmail, la email Interna di Flickr

Flickr offre anche un servizio di messaggistica email interno. Basterà andare sul profilo della persona, in alto a destra della foto, e cliccare la piccola icona della email, sulla destra del suo nome. In questo modo potrete scrivere direttamente alla persona in modo privato. Ricordatevi di inserire nelle vostre impostazioni, di inviarvi una email ogni volta che qualcosa vi scriverà via flickrmail, così sarete sempre notificati di qualsiasi attività a riguardo.

Le tue Attività Recenti

Nell’opzione delle attività recenti potete vedere tutti i commenti dati alle foto e ricevuti alle vostre, così che potete seguire quotidianamente tutti i messaggi e le interazioni che avvengono nel social network. Un buon modo per mantenere il dialogo con i vostri amici ed artisti preferiti.

Condividere una Foto su Altri Social Network

Potete condividere sia le vostre foto, che quelle che vi piacciono di più, direttamente in altri social network. Da smartphone è possibile avere Facebook, Twitter, Tumblr e via email, mentre da computer si potranno anche avere pinterst, wordpress e blogger.

La possibilità di condividere direttamente nei blog, e di utilizzare i links html delle foto per i blogs, permette di far inserire le vostre foto su più piattaforme, con il collegamento alla vostra foto del profilo, così che cliccando, i lettori di un’altra piattaforma arriveranno alla foto del vostro profilo. Questa scelta dipende anche dalle impostazioni che voi decidete all’interno del vostro profilo, più possibilità offrite, più metterete a loro agio le persone che vorranno promuovervi.

Un aspetto importante di Flickr e che manca in altri famosi social networks per smartphone, è la possibilità di decidere che tipo di licenza volete dare alle proprie foto. In caso di “tutti i diritti riservati” nessuno potrà utilizzare le vostre foto per alcun motivo senza previamente contattarvi di persona; nel caso di “creative commons” concederete la licenza gratuita di utilizzare la vostra foto nei modi che voi riterrete più opportuni.

Ad esempio, potete concedere che la vostra foto sia utilizzata per scopi non commerciali citandovi come fonte, oppure potete rilasciare la vostra immagine a coloro che a loro volta la rilasceranno gratuitamente con lo stesso tipo di licenza vostro, etc. Siete voi che caso per caso deciderete il tipo di licenza basandovi sulle creative commons internazionali. Rilasciare le vostro foto, od alcune di esse, in creative commons, può senz’altro essere un buon modo per avere più possibilità di farvi conoscere e magari aumentare i vostri contatti e le vostre possibilità lavorative, nel caso percorriate questo settore.

La Pagina Explore e Visibilità

Explore è la pagina delle foto più popolari che ogni giorno vengono pescate dalla marea di foto pubblicate su Flickr. Funziona in base ad un algoritmo che analizza l’attività all’interno della vostra foto, tra tags, commenti fatti, preferiti ricevuti e così via. Sicuramente è un buon modo per avere la chance di essere visti da molte persone ma non sempre potrebbe dare i risultati sperati.

Lavorare per costruire il proprio gruppo di amici è spesso più gratificante che finire nella pagina di explore sperando di ricevere migliaia di visite! E’ un buon modo però, ogni tanto, per visitare e curiosare tra splendide foto pubblicate nel mondo Flickr, qualora si abbia più tempo a disposizione e si sia alla ricerca di nuovi artisti ed immagini interessanti.

Le Impostazioni

impostazioni su flickr per smartphone

Nel vostro profilo su computer, in alto a destra, passando il mouse sopra l’icona del tuo profilo, c’è l’opzione dei settings/impostazioni, dove potrai modificare tutta una serie di parametri per personalizzare al meglio il tuo account, compresa la possibilità di cancellarlo definitivamente.

Tra le varie impostazioni potrai scegliere il tipo di licenza con cui di solito vuoi postare le tue foto, chi può vedere i commenti, chi può aggiungere dei tags e delle note, chi può cercare le tue immagini, e tutta una serie di altre impostazioni.

Se il tuo obiettivo è quello di essere visibile, ovviamente è meglio cercare di essere più disponibili ed aperti al mondo del web. In più puoi anche scegliere quante notifiche ricevere via email per l’attività che avviene nel tuo profilo Flickr, che è un buon modo per non perdere mai un messaggio od un commento alle proprie fotografie.

 

Anche su smartphone, come si vede qui sopra, potete selezionare una serie di parametri direttamente nelle impostazioni dell’applicazione, tra cui scegliere se attivare o meno i filtri, salvare la foto nel rullino e la dimensione dell’immagine da caricare.

Conclusioni

Flickr è e rimane uno dei migliori social networks dove condividere le proprie foto ma l’approccio può essere diverso rispetto ad altri social networks più targati solamente verso gli smartphones.

Vero è che ormai vengono caricate dappertutto foto scattate con qualsiasi dispositivo, anche su social networks dedicati agli smartphone, ed al contrario, ormai su Flickr l’iPhone è ad esempio la fotocamera più utilizzata per caricare le foto. Questo ha indetto Yahoo, magari un po’ in ritardo, a riaggiornare Flickr per farlo più competitivo su dispositivi mobili ed è sicuramente un servizio da prendere in considerazione per condividere le proprie foto.

Ma ricordatevi che l’interazione è più importante dei numeri, ed in un vasto social come questo, bisogna avere pazienza per costruire la propria rete di fans. Nel nostro gruppo Flickr Italianeography, ci dedichiamo a dare uno spazio alla fotografia smartphone italiana, selezionando le foto più interessanti, favorendole e dandogli la possibilità di essere pubblicate direttamente nel blog; è un altro modo in più per rendersi visibili e far parte di una comunità crescente appassionata di fotografia e nuove tecnologie.

Applicazioni Flickr per Smartphone

Iscriviti su Flickr.com
Scarica qui le applicazioni di Flickr per iPhone, Flickr per Android e Flickr per Windows Phone.

Alternative non ufficiali con Flickr Genie per Blackberry e Share on Flickr per Blackberry e l’ultima  FlickrUp per Blackberry 10 o le alternative per Nokia FlickrPix (link non più attivo), QuickFlickr (link non più attivo) ed il generico PicUpR Picture-Web-Uploader (link non più attivo).

Sull’Autore

Davide Roccato

Blogger, scrittore, iPhotographer. Fondatore di Italianeography, appassionato di arte e nuove tecnologie. Puoi seguirmi su facebook, linkedIn ed INSTAGRAM: @davideroccato.

33 commenti

lascia un commento