Francesco Baldiotti ci Presenta il suo Carwindow Project

street photography foto iphone blackberry
Oggi, con piacere, presentiamo un progetto particolare di Francesco Baldiotti: Carwindow Project. Il progetto si svolge da quasi 2 anni e vede oltre 500 fotografie scattate dall’automobile, sia in bianco e nero che a colori. Incuriositi da questa interessante iniziativa, abbiamo chiesto a Francesco di spiegarci meglio come è cominciata e quali sviluppi futuri sono alle porte.

foto iphoneografia cellulare biancoenero

1) Conosciamoti un po’ meglio, parlaci un po’ di te, presentati ai nostri lettori.

Veronese, ciclista, amante della Valpolicella e delle sue colline. Assertore del fatto che il piacere culinario può eguagliare quello sessuale. Adorante il pepe. Viaggiatore solitario, perchè è l’unico modo per fotografare ciò che si vuole e per il tempo che si vuole. Cinema, fotografia e “gucciniana” formazione. Il mio bagno è una camera oscura, ma l’iPhone e Lightroom stanno superando la storia.

fotografia iphoneografia blackberry carwindow progetto

2) Da dove nasce il tuo interesse per la fotografia?

Quando avevo vent’anni amavo osservare i terrazzi e gli interni dei condomini e case popolari; da lì le prime fotografie in analogico e la ricerca cosiddetta urbana. Di allora due foto “mad hands” e “laborer” tratte da un libro di William Eugene Smith, appese nella mia stanza che, pensandoci oggi, credo mi abbiano portato alla fotografia in bianco e nero. Recentemente invece mi ritrovo condizionato dalla pulizia espressiva di Mimmo Jodice e dalla sua capacità di emozionarmi senza il soggetto umano.
Affascinato dalla linee, dal minimalismo e quindi da Michael Kenna. Quando fotografo tutto ciò che ero ritorna su un fotogramma. E’ un’esigenza fotografare e l’iPhone la sta appagando quotidianamente più di una reflex.

foto iphone cellulare carwindow street photography

3) Quando hai pensato alla prima volta al progetto Carwindow, ci spieghi meglio di cosa si tratta?

In macchina, quasi due anni fa, casualmente. Il primo scatto del progetto, che ancora tale non era, un uomo, in abito, che cammina. La volontà di inserire nel fotogramma il finestrino a mezza altezza e lo specchietto laterale, il tratto identificativo di “carwindow”.

foto cellulari bianco e nero carwindow

4) Come pensi di sviluppare questo progetto nel futuro? Hai pensato a qualche variante?

Per ora continuo a comporre il fotogramma con il soggetto umano o sue estensioni come le ombre; inoltre concepisco il progetto in bianco e nero. Utilizzando “instagram” tuttavia gli ho dato una seconda vita con il colore, ma ancora non mi appassiona come l’originale. L’evoluzione sarebbe quella di provare ad emozionarmi anche senza l’uso delle persone e, come suggerito da altri, di espanderlo, di aprirlo a terzi e farlo diventare una moda

fotografia street photography blackberry carwindow

5) L’idea della moda sembra proprio stimolante. Quali sono allora le apps che utilizzi di più di solito e che ti sentiresti di consigliare a chi si volesse avvicinare alla tua idea?

In realtà non mi sono mai concentrato troppo sulle applicazioni, uso la fotocamera direttamente per la velocità di scatto necessaria per non perdere l’attimo! Un soggetto interessante lo devo vedere con un congruo anticipo visto che scatto in macchina e quindi ho bisogno di immediatezza. Normalmente utilizzo Camera360 e Picshop ma so che ci sono una molteplicità di apps sul mercato che pottebbero essere di sicuro migliori. Oltretutto, scatto sia con l’iPhone che con il Blackberry, quest’ultimo lo utilizzo per lavoro ed avendolo sempre con me..la scelta cade su quello acceso al momento.

Ringraziamo Francesco per averci fatto partecipe di questo interessante progetto. Se siete curiosi come noi, potete scorrere tra le varie foto del progetto direttamente al sito dedicato Carwindow Project. Se volete seguire Francesco su Instagram, lo trovate all’indirizzo: @baldio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>