Panasonic Lumix GH5: Video 4K e Stabilizzazione a 5 Assi

Panasonic Lumix GH5 mirrorless quattro terzi

La fotocamera Mirrorless Panasonic Lumix GH5 presentata al CES 2017 è probabilmente tra le novità più interessanti di questo evento mediatico. Arriva quindi il modello successore della GH4, con 20.3Mp, video 4K, stabilizzazione 5 assi, e tante tante altre novità.

Dopo aver indicato qualche mese fa che il modello GH5 sarebbe arrivato, Panasonic ha deciso di presentarlo al CES 2017. Ed ha scelto bene!

Le novità di questo modello sono sicuramente tante, ed anche se è ottimo per gli amanti dei video, in realtà è anche ottimo per la fotografia professionale.

La fotocamera è una mirrorless quattro terzi con risoluzione da 20.3 megapixels e registrazione video a 4K 60fps o 50fps senza limiti di tempo.

La stabilizzazione a 5 assi è sicuramente un grande vantaggio da utilizzare ora su questa macchina fotografica. Sfrutta infatti un doppio sistema di stabilizzazione, che combina quella del corpo macchina sul sensore, a quella delle ottiche compatibili.

Panasonic Lumix GH5

Panasonic mirrorless Lumix GH5

La doppia scheda di memoria è molto intelligente ed offre anch’essa diverse funzionalità. Infatti la si può utilizzare con tre sistemi diversi: Relay Recording, Simultaneous Recording, e Distribution Recording.

Praticamente si può decidere come utilizzare le microSD card. Se insieme per continuare a registrare senza interruzione da una all’altra. Oppure in contemporanea, per registrare in tutte e due le schede le stesse cose, in modo da avere un doppione in caso qualcosa vada storto in una delle due schede. Oppure separare le due schede per un uso foto e video, in modo da avere già i lavori organizzati su memorie specifiche.

fotocamera Panasonic Lumix GH5 CES 2017

L’opzione 6K foto offre ancora più definizione quando si vuole estrapolare una fotografia dalla registrazione video. Si può scegliere tra due modalità diverse, la 4K e la 6K. Con la prima modalità si possono estrapolare 4K da 60 frames ed ottenere una risoluzione di 8 megapixels. Con la seconda modalità si possono estrapolare 6K da 30 frames ed ottenere una risoluzione di 18 megapixels.

L’autofocus è stato migliorato raddoppiando praticamente i punti di calcolo, e la velocità ora fino a 0.05 secondi. Senza dimenticare lo scatto continuo a 9 fps con AF abilitato.

Panasonic Lumix GH5 fotocamera video 4k

Tanti altri ancora sono i miglioramenti di questa nuova GH5.

Diminuita, ad esempio, la rumorosità dell’otturatore. Doppia capacità di elaborazione del processore interno. Riduzione del rumore di sottofondo del microfono interno. Resistente agli spruzzi, polvere, -10°C, corpo macchina solido compatto e leggero.

Insomma, un deciso upgrade per gli amanti di questo modello, con tante caratteristiche professionali per gli appassionati videomakers.

La Panasonic Lumix GH5 dovrebbe essere disponibile a partire da fine marzo, inizio aprile 2017, al prezzo di 1999 dollari per il solo corpo macchina.

Sull’Autore

Redazione

News di fotografia, action camera, droni, smartphone, app di foto e video, e nuove tecnologie, con oltre 100.000 visitatori al mese. Iscriviti alla Newsletter per aggiornarti sempre sulle ultime novità.

lascia un commento