Color Splash Studio Diventa ColorStrokes per iPhone e Mac

colorare foto con colorstrokes per iphone e mac
Vi avevamo precedentemente parlato di Color Splash Studio e del suo nuovo aggiornamento per cambiare il nome ed aggiungere alcune funzionalità. Esce quindi la nuova versione ColorStrokes, disponibile sia per iPhone che per Mac. Nelle prossime 48 ore, i possessori di ColorStrokes avranno la possibilità di ricevere anche una copia gratis per Mac, basterà inviare una foto elaborata direttamente dall’applicazione stessa a gift@macphun.com.

iphoneografia con colorstrokes per iphone

Nelle caratteristiche della precedente versione avevamo visto:

  • Importare immagini da rullino o Facebook
  • Scattare foto con la fotocamera integrata potenziata
  • Passare da un effetto all’altro
  • Regolare il pennello pittorico
  • Fare una panoramica e zoomare l’immagine
  • Attivare ZOOM PREVIEW per un editing preciso delle parti sotto mano
  • Visualizzare l’anteprima della maschera o riavviare
  • Regolare sfumatura, saturazione, gamma e contrasto dell’immagine
  • Condividere sui più popolari social network (Facebook, Twitter, Flickr, etc)
  • Esportare immagini su Instagram e FX Photo Studio
  • Stampare le foto
  • Mettere le foto su una cartolina e inviarle in qualsiasi parte del mondo

A queste caratteristiche si aggiungono le nuove come specificato su iTunes:

  • Pennelli personalizzati per una colorazione più precisa
  • Importazione immagini da iPhoto e Aperture
  • Esportazione su iPhoto, Aperture o Photoshop
  • funzione ReColor

fotografia iphoneografia mac

Ovviamente, oltre a queste ultime caratteristiche, l’aspetto più interessante è quello di ricolorare anche lo sfondo, quindi praticamente, oltre a decidere se volete lo sfondo grigio, seppia od in tonalità blu, e poi selezionare un oggetto per far fuoriuscire il suo colore nativo; ora potete anche ricolorare parte dello sfondo senza dovervi inventare giri strani. Nella versione iPhone basterà mantenere premuto il pulsante ReColor in basso a destra, scegliere il colore e selezionare parte dello sfondo che volete modificare cambiando i pennelli a vostro piacere.

Una serie di piccole definizioni sono anche possibili sia per il colore originale che per lo sfondo e la parte ricolorata. Sia per la versione Mac che per la versione iPhone le applicazioni sono ben fatte ed è facile riuscire a colorare le parti desiderate facendo un considerevole zoom per arrivare ai piccoli dettagli.

ColorStrokes per iPhone è acquistabile al momento al prezzo di 0,99€ nell’App Store. Requisiti: Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede l’iOS 4.3 o successive.

ColorStrokes per iPad è acquistabile al prezzo di 4,49€ nell’App Store. Richiede iOS 4.3 o versioni successive.

ColorStrokes per Mac è acquistabile al prezzo di 3,39€ nel Mac App Store. Requisiti: OS X 10.6 o versioni più recenti.

Continua a Leggere...

Lenti Gizmon Clip-on per iPhone e iPad Le nuove lenti Gizmon Clip-on per iPhone offrono un nuovo metodo per inserire le lenti sul nostro telefono: utilizzano una semplice clip per attacar...
VSCO Cam per iPhone. Minimalista ed Essenziale VSCO Cam per iPhone, dagli stessi produttori dei plugins per Lightroom ed Aperture, è un'applicazione nata per essere semplice ed efficace. Offrir...
Antichizzare le Foto con Old Photo per Windows Phone Old Photo per Windows Phone è una semplice applicazione per applicare filtri che antichizzano l'immagine o che gli danno un effetto retrò. L'app p...
Come Transformare una Foto in Dipinto con Glaze Glaze per iPhone ed iPad è una sorprendente applicazione per generare un effetto dipinto partendo da qualsiasi vostra foto originale. La qualità d...
Lenti Universali per ogni Smartphone Mobi Lens Anche se normalmente non menziono progetti Kickstarter, questa iniziativa delle lenti Mobi Lens è semplice, immediata e senz'altro interessante. Sp...

Commenti

  1. sigul dice

    a me non risulta come un aggiornamento ma proprio come un’app nuova. non mi fa aggiornare la precedente versione di colorsplash

    • David Roccato dice

      Questo è molto strano perché io avevo Color Splash Studio ed è passata in automatico a ColorStrokes, infatti è la versione 2.0. Dovresti trovartela negli aggiornamenti all’interno dell’app store. Prova a chiudere l’app, fare il solito spegnere/accendere e vedere se te lo da.